Ultime news . UnoNotizie.it - Non solo un'ipotesi realistica, ma è uno studio dell'Università di Oxford, pubblicato sul settimanale tedesco NZZ am Sonntag, a delineare previsioni che Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non può non ritenere drammatiche, per il mercato del lavoro: nel prossimo futuro centinaia di migliaia di lavoratori perderanno il posto a causa della digitalizzazione e dall'automatizzazione sempre crescenti. Solo negli USA, secondo i ricercatori, sarà in bilico un posto di lavoro su due.

E la ricerca in questione individua anche le principali professioni che saranno oggetto di taglio: i cassieri della vendita al dettaglio, gli impiegati di commercio, i macellai, i receptionist, i tassisti, gli impiegati della Posta, i tecnici di laboratorio e i contabili. I mestieri in questione, infatti, andranno progressivamente a scomparire a causa dell'impiego di sistemi automatici e del miglioramento delle nuove tecnologie. La stima, si legge sul domenicale tedesco, è di oltre 320mila posti di lavoro a rischio.

Nei prossimi 20 anni, infatti, per un lavoro altamente specializzato serviranno solamente poche persone, coadiuvate da macchinari sempre più innovati e performanti. Senza contare che esistono già oggi computer in grado di analizzare e riconoscere immagini e linguaggio. Lo studio in questione arriva a meno tre settimane da Davos dove il World Economic Forum avrà tra i temi principali quella che è stata preannunciata come la quarta rivoluzione digitale.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...