Ultime news - UnoNotizie.it - Inserire la previsione dello stato di emergenza federale sull'iniziativa del governatore del Michigan Rick Snyder ad Obama all'indomani della scoperta della contaminazione da piombo dell'acqua potabile a Flint, dove 100 mila residenti sono costretti ad usare l'acqua in bottiglia per bere, cucinare e lavarsi. Una richiesta accompagnata a quella di 31 milioni di dollari dal budget federale per far fronte a una crisi. Nel frattempo il procuratore generale del Michigan ha aperto un'inchiesta sull'emergenza, definendola una "tragedia umana". Nel mirino ci sarebbero dirigenti statali che non solo avrebbero ignorato le prime lamentele ma avrebbero mentito e nascosto le prove dell'avvelenamento dell'acqua. Il problema è sorto dopo che la città di Flint è passata dal rifornimento idrico del sistema di Detroit al fiume Flint, dove il piombo è filtrato dalle vecchie tubature.

Finora elevate quantità di piombo, che avvelena il sistema nervoso e blocca lo sviluppo del cervello nei bambini, sono state trovate in oltre 40 persone. In Italia non esiste un censimento preciso dei tubi in piombo, osserva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Il problema si presenta eventualmente nelle abitazioni più datate oppure in corrispondenza di qualche contatore. Qualche tubo di raccordo tra l'impianto ed il contatore è stato realizzato in piombo perché è un materiale particolarmente duttile: si tratta di raccordi, in genere, di 10-15 centimetri. Ai cittadini che scoprono di avere un impianto idrico con i tubi fatti in questo materiale consigliamo la sostituzione. Un racconto afferma che il declino dell'impero romano sia dovuto al piombo utilizzato per i loro acquedotti.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...