L’assessorato all’Ecologia della Regione Puglia ha comunicato che lo scorso 10 novembre, nel corso di un servizio di manutenzione del computer a disposizione del personale dell’Assessorato all’Ecologia impegnato nelle procedure di VIA – valutazione impatto ambientale, è emerso che l’apparecchio è stato manomesso e che ne è stata sottratta la scheda contenente l’archivio VIA. Il fatto, di inaudita gravità, è stato denunciato lo stesso giorno alla stazione dei carabinieri di Modugno.

Circa il furto, avvenuto presso gli uffici della Regione Puglia dell’ Assessorato all’Ecologia  della scheda e manomissione del Pc contenente l’archivio delle Valutazioni d’impatto Ambientale riguardante, in definitiva, anche l’inceneritore della ECOENERGIA S.r.l. e probabilmente quello della Centrale Turbogas della SORGENIA S.p.A. non ci meraviglia, né ci turba.

Chi sia stato il mandante, chi l’ideatore della sottrazione evidentemente mirata, lo dirà la Magistratura. Noi ci limitiamo a ribadire l’enormità del macigno che grava sulle costruzioni in argomento e su quanti hanno avuto la colpa, e tale adesso ci limitiamo a considerarla giuridicamente, di aver commesso gravi negligenze infettate da un eccesso di imprudenza. Sopportiamo tanta imperizia perché sicuri, e solo per questa ragione, dell’indiscutibilità schiacciante delle ragioni che si vorrebbero mettere a tacere. Ma come poi? Forse, di riflesso, beneficeranno quanti dovevano dare risposte in tempi giunti alla scadenza. Proviamo pietà, termine  qui volutamente usato con accezione spregiativa per quanti meriteranno il vilipendio per tanta, ed ahinoi, comune, dimostrazione di bassezza.

Confidiamo nella Magistratura.

COMITATO PROAMBIENTE

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...