Ultime4  news - Unonotizie.it - Finora si supponeva che il mercato degli iPhone e iPad contraffatti riguardasse principalmente la Cina o paesi in cui Apple non vende ufficialmente i propri prodotti. Ora lo denuncia l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), un telefonino su cinque, acquistato all'estero e spedito via corriere o posta, è contraffatto. Il mercato della contraffazione coinvolge tutto l'universo di prodotti e accessori legati agli smartphone, come batterie, caricatori, memory card, tablet, laptop, a fronte di una "domanda insaziabile" che li rende particolarmente "lucrativi" per i falsari. Lo stesso fenomeno si riscontra per le console dei videogame (con un rapporto di uno su quattro). "In media il 6,5% del commercio globale di beni dell'information e communication technology (ICT) riguarda prodotti contraffatti", osserva l'OCSE nell'analizzare i dati del 2013 in vista del "Global Anti-Corruption and Integrity Forum" del 30 e 31 marzo. Un mercato che vale 143 miliardi di dollari e che vede la Cina come "fonte primaria di beni ICT contraffatti". In particolare i falsi telefoni cellulari e tablet sono in tutto identici agli originali, anche il packaging è identico nei minimi dettagli a quello di casa Apple. anche se ci si rende conto della scarsa qualità con cui sono stati impacchettati gli accessori. I falsi dispositivi made in Cina sono veramente ben fatti, tanto da essere facilemte confondibili con gli originali. Premendo il bottone di accensione viene mostrata la schermata Low Battery che subito si spegne. A prima vista il falso può confondere, sottolinea Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ma con un po' di attenzione si può riconoscere senza doverlo aprire. Per esempio per quanto riguarda il cellulare, prima di tutto il peso del fake è nettamente inferiore a quello dell'iPhone. Secondo il display di un vero iPhone è costituito da Gorilla Glass, un particolare tipo di vetro molto resistente che la Apple sta applicando a tutti gli iPhone ed iPad, mentre il display del falso è palesemente plastico. Inoltre il falso è facilmente apribile, è chiuso con normali incastri, al suo interno ci sono solo 2 batterie di quelle da orologio ed una luce led blu che serve a far credere che l'iPhone falso sia funzionante. Per quanto riguarda la schermata Low Battery si vede che si tratta di una banalissima stampa su plastica.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Domenica 7 luglio gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO L'ANTICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...