Ultime news - Unonotizie.it - “Con Ecomondo, fiera dell’economia italiana e globale, le nostre eccellenze si aprono al mondo”. Lo ha dichiarato il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti all’inaugurazione, a Rimini, degli Stati Generali della Green Economy, organizzati dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e il Ministero dello Sviluppo Economico, con il supporto della Fondazione Sviluppo Sostenibile.

“Fuori dall’Italia abbiamo un mercato potenziale fortissimo – ha affermato il Ministro – proprio perché in questi anni abbiamo sviluppato tecnologie e buone pratiche che oggi possiamo esportare, e credo che questo sia il luogo giusto per metterle in mostra e per poterle vendere".

“Gli Stati Generali della Green Economy sono un’iniziativa che il Ministero dell’Ambiente sostiene e promuove dalla sua nascita – ha poi aggiunto Galletti - perché rappresenta una grande occasione di confronto e una privilegiata sede di analisi e proposte per l’Italia del futuro. Qui cresce la cultura dell’ambiente come motore di sviluppo globale per la società italiana, che è poi anche la mia visione dell’Italia del domani. Dialoghiamo su misure, progetti, programmi, interventi ma abbiamo tutti un obiettivo comune: sostenere e far crescere la green economy e, attraverso essa, il Paese”.

“Spero proprio - ha affermato il Ministro - che nella prossima campagna elettorale i partiti mettano nel proprio programma le politiche ambientali: le politiche ambientali economiche, ma anche le ricette per porre rimedio alle criticità che affliggono il nostro Paese; basti pensare al dissesto idrogeologico, un tema su cui questo governo ha lavorato sin dall’inizio, ma anche alle bonifiche, alle depurazioni, alla siccità e alle alluvioni estreme”.

Infine, il Ministro ha colto l’occasione per tornare a sottolineare l’importanza dell’accordo raggiunto alla Cop 21 di Parigi: “Impegni dai quali non si torna indietro. Alla Cop 23 di Bonn ribadiremo che l'accordo di Parigi non è negoziabile - ha concluso Galletti -. Questa è la posizione italiana, e la voglio ribadire con forza".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Un libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...