Ultime news - Unonotizie.it - E’ caccia aperta al boss di Cosa nostra Matteo Messina Denaro. Stamani a Castelvetrano, in provincia di Trapani, 130 poliziotti della Squadra Mobile di Palermo e dello Sco hanno controllato abitazioni, negozi, masserie di una trentina di presunti fiancheggiatori del capomafia, latitante dal ’93, indagati per favoreggiamento.

Indicato come il numero uno di Cosa nostra, Matteo Messina Denaro è tra gli uomini più ricercati del mondo. L’operazione di oggi infligge un durissimo colpo agli “angeli custodi” del padrino, figlio dello storico capomafia castelvetranese Francesco Messina Denaro. La indagini coordinate dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Paolo Guido.

ASKANEWS

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...