E' stato inaugurato il nuovo distributore automatico di latte crudo via Paolo Borsellino, nella zona di Bracciano Nuova. Di fronte a numerosi cittadini, il Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, e l'Assessoreall'Agricoltura, Ivano Michelangeli, accompagnati da altri rappresentanti della Giunta e del Consiglio Comunale, hanno tagliato il nastro dando il via alla distribuzione del latte e offrendo ai partecipanti delle bottiglie appositamente realizzate dalla Bracciano Ambiente SpA.

“E' un'iniziativa che progettavamo da tempo, frutto di diversi incontri con i sei produttori di latte residenti nel territorio comunale e che riteniamo molto importante sia per i cittadini sia per i produttori locali”. Ha spiegato l'Assessore Michelangeli che ha aggiunto: “Ragionare in un'ottica di filiera corta, vale a dire di un percorso dei prodotti e delle merci ridotto rispetto ai circuiti della grande distribuzione, offre ai consumatori una garanzia di qualità del prodotto e di giusto prezzo e, contemporaneamente, assicura ai produttori una crescita delle proprie attività con conseguente vantaggio per tutto il territorio”. Infine, Michelangeli ha annunciato che l'Amministrazione proseguirà lungo questa strada e, vista l'ottima risposta della cittadinanza,  presto si potrà pensare all'istallazione di un altro punto di distribuzione di latte a Bracciano centro e di allargare l'iniziativa anche ad altri prodotti, come ad esempio il detersivo 'alla spina' per uso domestico.

Il latte distribuito è prodotto dall'azienda agricola di Dante Picotti, situata a Bracciano  in località 'I Terzi'. L'allevamento conta 200 vacche italiane di razza 'frisona', di cui 80 dedicate all'allattamento, tutte iscritte all'anagrafe nazionale bovina e sottoposte ai controlli sanitari richiesti dalla legge. Un latte 'crudo', quindi, sicuro e di alta qualità che viene munto, refrigerato e poi portato al distributore. Il distributore, infatti, ospita due contenitori da 300 litri ciascuno, mantenuti a una temperatura di 4 gradi centigradi.

Una volta che il livello di liquido nel primo contenitore raggiunge gli 80 litri, un sms avverte l'allevatore che provvede a mettere in uso il contenitore ancora pieno e a portare via l'altro in esaurimento.

Per garantire la massima pulizia e sicurezza, poi, il distributore è dotato di un sistema igienizzante che si aziona automaticamente ogni volta che viene richiuso il portellone del vano in cui si alloggia la bottiglia da riempire e, soprattutto per il periodo estivo, è previsto anche l'impiego di un getto d'aria posto sopra l'apertura del distributore per evitare che gli i nsetti possano entrare in contatto col latte. Infine, ogni volta che i contenitori  vengono ritirati per essere nuovamente riempiti sono sottoposti a lavaggio e sterilizzazione.

Un'iniziativa che non solo permette di acquistare latte di qualità ma anche di farlo a prezzi vantaggiosi. Ogni litro di latte costa solo un euro ma il distributore accetta anche importi inferiori, consentendo così anche a chi consuma poco latte di poter prendere la quantità di prodotto che preferisce. Per garantire la massima freschezza del latte si consiglia infatti di consumarlo entro 48 ore dal prelevamento. Nel distributore, infine, sono disponibili bottiglie in plastica e in vetro riutilizzabili al costo, rispettivamente, di 30 cents e 1 euro.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...