Un' importante manifestazione contro l'autostrada si è svolta a Capalbio. Associazioni, cittadini, operatori economici, agricoltori, consiglieri comunali, rappresentanti del Partito delle Libertà e delle più diverse idee politiche, si sono riuniti a Tarquinia, nel cuore della Maremma Etrusca, per dare battaglia contro il mega progetto dell'autostrada tirrenica. Uno scambio di idee e strategie per chiedere a gran voce perchè non viene allargata e messa in sicurezza l'Aurelia, dove la gente continua a morire. “Infatti poco dopo tangentopoli la sistemazione ed il potenziamento dell’Aurelia sembrava cosa fatta. Ma a distanza di anni le cose stanno peggio di prima e “riciccia”, sotengono gli agricoltori- il progetto della mega autostrada, di cui molto si parlava nella prima repubblica, prima degli arresti di tangentopoli”.
Molti cittadini di Tarquinia e Montalto di Castro oggi saranno a Capalbio per partecipare alla manifestazione-convegno contro il tracciato autostradale che preoccupa  le aziende agricole ed i proprietari dei terreni che con la realizzazione del mega progetto verrebbero praticamente smembrati. All’incontro di Tarquinia ha preso parte anche Caracciolo autorevole rappresentante di Italia nostra. “Siamo convinti, -sostengono i consiglieri comunali del PDL- che le infrastrutture vadano realizzate, ma certamente siamo contrari ad opere selvagge che devastano il territorio e la sua vocazione agricola. Noi siamo per la trasformazione dell’Aurelia in autostrada come abbiamo sempre detto e ci batteremo affinché questo venga realizzato”.  Nei prossimi giorni gli esponenti del PDL , d’intesa con il mondo agricolo,  avanzeranno una  richiesta ufficiale al Comune per realizzare  a Tarquinia un’assemblea pubblica presso la Sala
del Consiglio.

 

M. ROSSI

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...