Fuoco di Sant'Antonio Abate a Bagnaia - VIDEO - Lazio, ultime news Viterbo, Bagnaia 16 gennaio 2020 - UnoNotizie.it - La bellezza e l'imponenza del Fuoco di Sant'Antonio Abate a Bagnaia ormai è una tradizione tra le le più suggestive di tutto l'Alto Lazio  e dell'Italia centrale.
La festa culmina con le fiamme alte che bruciano un'enorme catasta di grossi ciocchi di legno posti in mezzo alla piazza principale del paese.
Il fuoco, detto il "focarone", viene acceso sempre attorno alle 18,30 del 16 gennaio e va avanti tutta la notte.
I moltissimi che accorrono per partecipare a questa festa, un misto tra sacro e profano, si assiepa attorno al grande fuoco, godendosi il calore delle fiamme, contrastando le intemperie della notte invernale anche magari tramite un buon bicchiere di vino rosso.

L'origine di questa suggestiva tradizione risale alle miracolose guarigioni che si manifestarono durante un'epidemia che infestò la Francia in occasione della traslazione delle reliquie del santo.

Tra i malati che accorrevano per chiedere grazie e salute, molti erano afflitti dal "male degli ardenti", l'Herpes Zoster, conosciuto anche come "fuoco di Sant'Antonio".









Tutti coloro che hanno a che fare con questo male venivano, e lo sono tutt'ora, posti sotto la sua divina protezione, anche in onore della leggenda che vedeva il santo addirittura recarsi all'inferno per contendere al demonio le anime dei peccatori.

La festa di Sant'Antonio Abate, a Bagnaia, avrà il suo culmine il 17 gennaio con la tradizionale benedizione degli animali e la distribuzione dei tipici "cavallucci" bagnaioli, con tanto di cioccolata calda.

Ricordiamo che il 17 gennaio è anche la data di inizio del Carnevale.



SE SOGGIORNI A VITERBO CLICCA QUI, ANCHE PER LE INFO SULLA VISITA ALLA  VITERBO SOTTERRANEA ED AL MUSEO DEI CAVALIERI TEMPLARI

Per informazioni, notizie, eventi per grandi e bambini nella Viterbo Sotterranea contatta:
Tesori d'Etruria
piazza della Morte, 1 – Viterbo
Tel. 0761.220851

Sito Internet: www.tesoridietruria.it 


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

COSA VEDERE A VITERBO/ visita guidata all'ammaliante Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

GUIDA TURISTICA PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate nell'antico giardino di Palazzo Farnese

Ultime news visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola - UnoNotizie.it - Grazie agli affascinanti...

Viterbo, riapre il Parco di Villa Lante a Bagnaia

Sabato 23 aprile, alle ore 11,30, alla presenza del Direttore Regionale Musei Lazio Stefano...

CASTIGLIONE IN TEVERINA, LA CITTA' DEL VINO / a spasso nel delizioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Viterbo, per San Valentino emozione sotterranea nel cuore della città

VITERBO – Anche quest'anno, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, Tesori d’ Etruria propone...

L'altare prima del trono: nella caratteristica Sovana nacque Ildebrando, Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere con le guide turistiche percorrendo “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

TURISMO, MAREMMA: VISITE GUIDATE / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...