Il professor Stefano Grego dell’Università della Tuscia è stato nominato vice Presidente dell’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE), un importante organismo di cooperazione e coordinamento della ricerca europea nel quale collaborano il mondo imprenditoriale e il mondo della ricerca. Il prof. Grego, attuale Delegato del Rettore alle Relazioni Internazionali, ha una lunga storia di cooperazione con l’APRE. Infatti, è stato per alcuni anni Presidente del Collegio dei Revisori del Conti per poi essere eletto nel consiglio Direttivo come rappresentante delle Università Italiane socie dell’Agenzia.  L' APRE è una associazione non profit sostenuta da numerose Università e organizzazioni private e pubbliche del mondo della ricerca e dell’industria e agisce in stretta collaborazione con il Ministero dell’Università.  Il suo obiettivo è promuovere la partecipazione italiana ai programmi di ricerca e sviluppo finanziati dalla Commissione Europea e fornire ad enti pubblici, enti privati e persone fisiche, informazioni, supporto e assistenza sulle modalità di partecipazione a tali programmi.

 Prima realtà del suo genere in Italia, APRE nasce nel 1989 come “Task Force” del Ministero dell’Università e della Ricerca. Nel 1990 viene poi costituita formalmente da Confindustria, ENEA, FAST e Mondimpresa con l’intento di fornire al mondo della ricerca italiana un importante centro di informazione, di assistenza e di formazione sulle grandi opportunità di finanziamento alla ricerca scientifica a fondo comunitario, così da accrescere la partecipazione italiana al processo di coesione economica e sociale dell’Unione. Oggi APRE rappresenta una pluralità di interessi con gli oltre novanta Soci tra Sostenitori e Ordinari.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...

Mega-antenna vicina alla storica Basilica della Quercia a Viterbo

Uno scempio contro il paesaggio di Viterbo e i suoi pregevoli monumenti, e un rischio per la...