Sabato 13 dicembre 2008, alle ore 17:30 ad Acquapendente (VT), presso il Cinema Olympia, si terrà una conferenza-dibattito dal titolo “…e quindi uscimmo a (ri)veder le stelle: inquinamento luminoso, un male curabile". Tema della serata sarà, questo nuovo tipo di inquinamento, quello “luminoso“, prodotto dalle fonti di luce artificiale che di notte disperdono più del 50% della loro luce verso l’alto, illuminando artificialmente il cielo e offuscando la visione notturna degli oggetti astronomici più deboli. L’iniziativa sarà patrocinata dal Comune di Acquapendente, in qualità di Ente Gestore della Riserva Naturale Monte Rufeno.

 

ore 17:30 Saluti del Sindaco di Acquapendente, Alberto Bambini

 

ore 17:50 Inizio Conferenza:

 Relatori: 

Avv. Mario Di Sora ( Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino (FR), Presidente della sez. Italiana dell’International Dark-Sky Association,Vice-presidente dell’Unione Astrofili Italiani)

L'aspetto legislativo: panoramica e approfondimenti sulle Leggi Regionali per il contenimento dell'Inquinamento luminoso e il risparmio energetico.

 

Arch. Andrea Vagni ( Presidente dell’Ass.ne Scientifica Astronomica “Nuova Pegasus“, esperto di inquinamento luminoso )

L’aspetto scientifico e tecnico-architettonico

 

Moderatore:  

Dott. Massimo Bedini ( Direttore della Riserva Naturale di Monte Rufeno )

Presentazione nuovo centro di ricerca, didattica e divulgazione astronomica della Riserva.

  

L’Oasi Astronomica di “Monte Rufeno” si trova nel cuore della omonima Riserva Naturale ed è stata concepita in modo da poter essere utilizzata da tutti: scuole, ricercatori, visitatori provati o semplici appassionati.

Per le speciali caratteristiche del suo telescopio, è stata fatta domanda alla Regione Lazio per l’inserimento dell’Osservatorio Astronomico di “Monte Rufeno“ in una speciale fascia di protezione contemplata nell’art.6 (commi 2 e 3) della Legge Regionale n.23 del 13/04/2000, e nell’art.5 del Regolamento Regionale n.8 del 18/04/2005.

 

Silvia Araceli

Redazione Cooperativa L'Ape Regina

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...

Mega-antenna vicina alla storica Basilica della Quercia a Viterbo

Uno scempio contro il paesaggio di Viterbo e i suoi pregevoli monumenti, e un rischio per la...