Per il suo impegno in favore dei diritti, che le è costato 6 anni di prigionia nella la foresta colombiana, la Regione Toscana ha conferito a Ingrid Betancourt il Pegaso d'Oro e la sostiene come Nobel per la pace 2009, con il sito web http://www.nobelbetancourt.it dedicato alla raccolta delle adesioni, aperto a tutti i cittadini.

Ad ascoltare l'eroina colombiana e gli altri ospiti della kermesse, ci saranno al Palamandela più di 9mila studenti delle scuole medie e superiori di tutta la Toscana. I ragazzi hanno approfondito insieme agli insegnanti il tema dei diritti umani, creando anche dei prodotti tangibili, come pannelli, video, striscioni, magliette e cappellini, che saranno la cornice agli interventi degli ospiti, mentre colonna sonora sarà la musica della Banda improvvisa. 

Il Meeting prevede numerosi ospiti che saranno intervistati da Gad Lerner.

Alle 10.30 i saluti del presidente della Regione, Claudio Martini, del presidente del Consiglio regionale, Riccardo Nencini e del sindaco di Firenze, Leonardo Domenici. Poi spazio alle testimonianze dei ragazzi, italiani e stranieri, che hanno partecipato al progetto "Un cuore si scioglie", lanciato da Unicoop Firenze.

Fra i tanti personaggi presenti ricordiamo David Roosevelt, nipote del presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt e di sua moglie Eleanor, che è stata una delle principali artefici dell'approvazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani da parte delle Nazioni Unite, e padre Dario Echeverry, colombiano, insignito della Legion d'onore dal presidente frances! e Sarkoz y per l'opera svolta in Colombia per la pace e la liberazione della stessa Betancourt e degli ostaggi delle Farc.

Il meeting al Palamandela si concluderà intorno alle 13. Nel pomeriggio dalle 18 alle 19,30 ci sarà un prolungamento da palazzo Strozzi-Sacrati, dove si svolgerà una diretta della popolare trasmissione di Radio Rai 2 Caterpillar. Vi parteciperanno gli ospiti del Meeting e una delegazione di studenti.

Per il programma dettagliato vedi http://www.regione.toscana.it/dirittiumani

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...