E' stata composta la Commissione che avrà il non facile compito di giudicare il disegno vincente della Macchina di S.Rosa 2009-2013.

Lo annuncia con soddisfazione il Sindaco Marini: “Una  soddisfazione che nasce dal prestigio dei nomi scelti , che sono certo sapranno  individuare con professionalità, esperienza  e competenza la nuova Macchina del prossimo quinquennio. Nella commissione abbiamo messo insieme  l'esperienza di chi la Macchina la conosce bene, ne sa apprezzare ed individuare tanto  l'elemento religioso e spirituale, quanto quello culturale , antropologico, artistico e spettacolare. Il risultato sarà eccellente.”

 Ma veniamo ai nomi: Presidente della Commissione sarà il Dirigente Comunale del Settore Cultura Stefano Menghini, di provata esperienza riguardo l'argomento; a rappresentare la Curia il Vescovo ha indicato Mons. Salvatore Del Ciuco, uno dei massimi esperti della Macchina;  la parte tecnica sarà  rappresentata dal presidente dell'ordine degli ingegneri Mario De Cesare che, come già fatto in passato,  offrirà un determinante contributo alle valutazioni pratiche sulla realizzazione del disegno scelto; il nome che il Ministro Bondi  ha fornito in rappresentanza dei beni Culturali  è quello di Rossella Vodret, Soprintendente al Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico del Lazio, una studiosa eccellente e di grande esperienza; infine, lo scenografo, il cui nome è scaturito dalle 15 risposte che sono giunte in Comune a seguito dell'avviso pubblico  realizzato dall'amministrazione comunale, che è Francesco Frigeri, dal curriculum davvero impressionante: vincitore del  David di Donatello 2008  per  “ I Vicerè”, recentemente trasmesso da Rai Uno, nel 1999 per “La leggenda del Pianista sull'oceano”, nel 2001 per “Malena” , nel 2002 per “Vajont”,nel 2004 per “ Non ti muovere”, nel   2007 per “ N- io e Napoleone”   ,  tanto per fare un esempio dei suoi  successi.

Credo davvero che questa commissione   sarà ricordata nella storia della Macchina di S.Rosa, alla quale saprà  offrire un indubbio livello qualitativo”, ha dichiarato l'assessore Purchiaroni, “ davvero non potevamo sperare in un gruppo di lavoro migliore. E, a proposito di lavoro, le notifiche ai rappresentanti sono state già inviate, così come il telegramma relativo alla convocazione della  prima riunione, che è stata convocata per il  prossimo 18 dicembre  alle 15 presso gli uffici comunali di Via Garbini. La commissione opererà con il dovuto scrupolo ma anche con una  certa celerità, con l'obiettivo di  ottimizzare i tempi al massimo ed arrivare in breve alla proclamazione del progetto vincitore, che tutta la città attende con il fiato sospeso”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...