Il Consiglio provinciale di Terni ha approvato il nuovo piano regolatore del Comune di Lugnano in Teverina con i voti della maggioranza e 5 contrari della minoranza. Il piano, secondo quanto esposto dall’Assessore all’Urbanistica di Palazzo Bazzani Giampaolo Antoniella soddisfa le norme riguardanti il rispetto dell’ambiente e del paesaggio coniugandole con le esigenze di sviluppo del territorio e usando particolare attenzione ad un corretto rapporto fra nuove edificazioni e aree di espansione e servizi infrastrutturali. Giovanni Montani (An-Pdl) ha chiesto chiarezza sulle dinamiche del Prg in merito al procedimento delle osservazioni, sottolineando alcuni rilievi dell’opposizione in Consiglio comunale sui tempi di presentazione delle stesse. “Non è nelle competenze della Provincia – ha risposto l’Assessore Antoniella – valutare nel merito questo tipo di procedimenti”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...

Mega-antenna vicina alla storica Basilica della Quercia a Viterbo

Uno scempio contro il paesaggio di Viterbo e i suoi pregevoli monumenti, e un rischio per la...