domenica 28 dicembre : “Oasi di Alviano”

Il lago artificiale di circa 900ettari si forma nel 1963 in seguito ad uno sbarramento sul fiume Tevere per la costruzione di una centrale elettrica. Presto i sedimenti trasportati dal fiume e trattenuti dal lago danno origine ad un piccolo delta interno di zona mista tra palude e bosco igrofilo di  pioppi, salici, ontani ed olmi. Questo paradiso che si colloca lungo una importante rotta migratoria, si presta ad essere una stazione di sosta per moltissime specie di uccelli fino a contare punte massime di presenza di circa 10000 unità in autunno. Grazie alla diversificazione degli ambienti si annoverano molte specie quali il tarabuso, il porciglione, la gallinella d’acqua, la folaga, la cannaiola, il cannareccione, aironi di varie specie, cormorani, germani reali, alzavole, svassi, codoni, mestoloni e fischioni. In periodi di migrazione si può sperare nella presenza di cavalieri d’Italia e di falchi di palude. Le specie censite sono oltre 150.
La giornata si svolgerà percorrendo i due sentieri dell’oasi dislocandoci in silenzio in piccoli gruppi di osservazione fra le  varie torrette e posti di osservazione presenti .
Si consiglia un abbigliamento adeguato, che mimetizzi.
Lunghezza del percorso: 7km circa.
Dislivello: inesistente.
Grado di difficoltà:facile(unico ostacolo, parti di sentiero con presenza di fango).

L’ escursione sarà aperta a tutti i soci LIPU. Il tesseramento e la copertura assicurativa  potranno essere attivate anche il giorno stesso prima della partenza rivolgendosi ad uno dei nostri attivisti. Teniamo in modo particolare a sottolineare l’importanza del tesseramento che costituisce la più importante risorsa per il sostentamento dell’associazione.
Null’altro sarà dovuto per la partecipazione all’uscita, organizzata dai soci attivi della Sezione LIPU di Viterbo che non percepiscono per questa attività, né per altre, alcuna remunerazione.

Il raduno è fissato alle ore 9.30 da Viterbo, in via Garbini presso il parcheggio sotto  l’ufficio tecnico del comune, con auto propria e provviste per il pranzo.
Per ulteriori informazioni potete contattare il nostro sito internet:
www.lipuviterbo.org oppure chiamare Giuseppe al n° 348/3210935.
Indirizzo e-mail:
lipuviterbo@yahoo.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...