ROMA - (UnoNotizie.it) - Sarà presentato in giunta, a fine febbraio, il progetto di sicurezza e riqualificazione delle prime 70 stazioni su tutto il territorio regionale.

Prosegue così il lavoro coordinato, dall’assessorato ai trasporti, per incrementare la sicurezza delle stazioni del Lazio. Il progetto prevede complessivamente la riqualificazione di ben 156 stazioni, 37 nel Comune di Roma e 119 nel resto del territorio regionale. Grazie ad attività commerciali e servizi pubblici aperti fino a tarda sera le stazioni diventeranno presidi funzionanti tutto il giorno e luoghi di aggregazione dove transiteranno non solo pendolari e viaggiatori occasionali, ma anche molte altre persone impegnate in diverse attività. Il progetto include la presenza di presidi della Protezione civile e l’apertura di strutture come bar, asili o esercizi commerciali.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...

Mega-antenna vicina alla storica Basilica della Quercia a Viterbo

Uno scempio contro il paesaggio di Viterbo e i suoi pregevoli monumenti, e un rischio per la...