BARI (UNONOTIZIE.IT)

Il Grimaldi Dg Group di Dubai" e il “Cipollino Tour” (tour operator attivo in  Russia) hanno contattato il Coordinamento Meridionale dell’Agricoltura, alla Bit di Milano, invitando i suoi rappresentanti a recarsi a Dubai e in Russia per aprire importanti relazioni con i mercati di quei Paesi nel settore dell’agroalimentare.

Grande successo, dunque, per l’Agricoltura del Sud Italia che ha fatto sistema: ben ventotto Assessorati delle Province meridionali hanno formato un coordinamento per tutelare e promuovere i prodotti del territorio e le eccellenze enogastronomiche tipiche di quelle Regioni.

Il Coordinamento, nato nel 2008, a Bari, durante la Fiera del Levante, è stato presentato per la prima volta alla Bit di Milano, con un unico stand, suscitando grande interesse anche da parte di buyers e tour operator per la sfida vinta da una filiera  istituzionale di così grandi dimensioni che coinvolge, infatti, cinque regioni.

Alla Borsa del Turismo di Milano è stato raggiunto un altro importante risultato : il Coordinamento è stato considerato un organismo di “ consultazione permanente”  delle Commissioni Parlamentari nelle questioni riguardanti l’Agricoltura del Mezzogiorno.

Alla presentazione milanese sono intervenuti il Presidente del Coordinamento, Anna Paladino, Assessore della Provincia di Bari, Corrado Martinangelo, Assessore della Provincia di Salerno, nella veste di coordinatore, Santo Scalise, Assessore all’Agricoltura di Crotone, e il tesoriere Carmine Valentino, Assessore della Provincia di Benevento.

Con grande orgoglio – hanno dichiarato all’unisono i partecipanti – ci siamo presentati per la prima volta in una città come Milano, la capitale economica del Paese e la città che ospiterà l’Expo 2015, il cui tema sarà appunto l’alimentazione.

Il Sud Italia grazie al suo clima e alla sua terra ha un immensa varietà agroalimentare, con dei prodotti di eccellenza che hanno fatto e fanno ancora grande il Made in Italy nel mondo 

 

Per la prima volta 28 Province hanno deciso di mettersi insieme per coordinare meglio la promozione e la tutela di questo territorio.

Prossima tappa la costituzione del “ Paniere del Mezzogiorno”, la rete con le aziende e la  costituzione di un unico distretto dell’agroalimentare del meridione all’insegna del “ tipicamente sud ”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, Emozione Sotterranea. Febbraio 2024: eventi e visite guidate emozionali

La Viterbo Sotterranea è aperta anche a febbraio 2024 con orario continuato per accogliere i...

Guide Etruria: a febbraio escursioni a Sovana e Sorano, Matera Toscana

Ultime news gennaio 2024 - Unonotizie.it - Sorano (Grosseto) Sorano è un caratteristico comune...

COSA VEDERE A VITERBO / visite guidate incentrate su Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news Viterbo, Tuscia - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’Etruria...

Intelligenza artificiale, Monna Lisa spiega perché visitare la Danimarca

La campagna di VisitDenmark propone la terra della hygge , The Land of Everyday Wonder, come meta...

LAZIO, GUIDE TURISTICHE PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate ammirando Palazzo Farnese

Lazio, ultime news Tuscia, Caprarola (Viterbo) visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola -...

Valle della Loira e Toscana, i luoghi di Leonardo da Vinci

Sono molti i valori che animano la Valle della Loira dopo l’iscrizione a Patrimonio Mondiale...

ALTO LAZIO: CASTIGLIONE IN TEVERINA, CITTA' DEL VINO / a spasso nel grazioso borgo

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Scuola Italiana di Ospitalità Il corso di laurea in Hospitality tra i primi 100 al mondo

Essere classificati tra i primi 100 al mondo nel QS World University Rankings 2023 è un...