LUCCA - ( UNONOTIZIE.IT ) Il presidente della Regione Claudio Martini ha firmato una diffida al Comune di Lucca, assegnando all'amministrazione 30 giorni “per porre in essere tutti gli atti necessari al fine di avviare i lavori della viabilità funzionale al nuovo presidio ospedaliero”, compresa la stipula del contratto di appalto con la ditta incaricata di realizzare le opere di viabilità. Il provvedimento viene assunto in base all'Accordo di Programma stipulato per il nuovo ospedale e in forza delle leggi regionali n. 76 del 1996 (art. 12, comma 4) e n. 53 del 2001 (art. 3). Passati 30 giorni, se il Comune non si sarà mosso, “si procederà alla nomina di un Commissario ad acta, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 della legge regionale n. 53 del 2001, al fine di compiere gli atti o le attività” citate nella diffida.
Il documento ricorda che l'Accordo di Programma, approvato con decreto del Presidente della Regione Toscana n. 211 del 18 novembre 2005 e in seguito ratificato dal Consiglio Comunale di Lucca con deliberazione n. 101 del 20 dicembre 2005, prevede a carico del Comune di Lucca “gli interventi finalizzati all’adeguamento della viabilità locale, al potenziamento delle reti dei sottoservizi destinati al Nuovo Ospedale e alla realizzazione di due rotatorie di accesso all’area ospedaliera”.
In seguito a quelle deliberazioni l'appalto è stato aggiudicato ma il Comune non ha poi provveduto alla stipula del contratto.
La diffida fa infatti riferimento alla “persistente inerzia” del Comune e al “rischio di ingenti danni da corrispondere al Concessionario del nuovo ospedale di Lucca per effetto del ritardo nell’esecuzione dei lavori e nell’attività di gestione rispetto alla stringente tempistica stabilita dal Cronoprogramma allegato al contratto di concessione”.
In considerazione di tutto ciò, e su mandato del Collegio di Vigilanza, il presidente ha quindi firmato la diffida.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...