ROMA (UNONOTIZIE.IT)

Questa però non dovrà essere una occasione di un nostalgico e anacronistico ritorno al passato, a una visione romantica di un modo di viaggiare antico.

Al contrario dovrà essere uno spunto di riflessione sugli errori fatti negli anni passati quando molte linee ferroviarie vennero chiuse solo per privilegiare il trasporto su gomma.

 

Tale scelta è ormai riconosciuto quasi da tutti, fu una scelta sbagliata, dettata da interessi che poco avevano a che fare col miglioramento del modo di viaggiare e di cui paghiamo ancora il conto.

 

Come non dimenticare il caso della ferrovia Civitavecchia Orte, chiusa per una modestissima frana nel 1961 e che nonostante i 200 miliardi di lire spesi non è ancora stata riaperta..

 

Qualcosa però nel caso di questa linea sta cambiando: C’è ora l'interessamento della Unione Europea che l'ha inserita nei corridoi merci trans europei e della Regione Lazio, dell’Interporto di Orte, del Porto di Civitavecchia che ne hanno finanziato il progetto di ripristino.

 

Una ferrovia che dovrà collegare Civitavecchia e il suo porto, con il centro merci di Orte, l'area industriale ternana e arrivare all'Adriatico.

 

Anche l'opinione pubblica ha finalmente compreso l'importanza di questa ferrovia, per la necessità di riequilibrare un territorio, quello dell'alto Lazio isolato e privo di infrastrutture.

 

Ed è proprio per questo che invitiamo i cittadini a un giro virtuale sulla ferrovia Civitavecchia Orte visitando il sito http://digilander.libero.it/archeoind/cco/

 

Un monito, vedendo quanto è stato speso e fatto su questa linea, ma anche un auspicio che la Civitavecchia Orte veda presto di nuovo transitare i treni.

 

Gabriele Pillon

Giacomo Traini

Raimondo Chiricozzi

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...