Dopo il successo della kermesse dedicata ai ‘mestieri’ di una volta, si torna al presente, con un appuntamento dedicato alle tipicità dell’area sabatina, in mostra nel centro storico di Bracciano da domani a domenica.

 

Dopo il successo della kermesse dedicata ai ‘mestieri’ di una volta, che si è tenuta lo scorso fine settimana, da domani si torna al presente con ‘Arti, mestieri e sapori nostrani...di oggi’, l’evento che per tre giorni (dal 18 al 20 luglio) metterà in mostra le tipicità dell’area sabatina, nella splendida cornice del Centro Storico di Bracciano, in provincia di Roma. Un week-end lungo in cui turisti e visitatori potranno conoscere le produzioni enogastronomiche e artigiane braccianesi ‘di oggi’ (dal pesce alla carne, dall’olio al miele), che saranno esposte in appositi banchi lungo le vie del borgo antico del paese, affiancate da dimostrazioni e spettacoli.

 

Dopo il primo appuntamento con le tradizioni più antiche della nostra comunità - spiega Rinaldo Borzetti, Consigliere delegato al Turismo - questa volta offriremo una panoramica completa sui prodotti enogastronomici e sulle attività che caratterizzano tutta l’area intorno al Lago di Bracciano, sperando di bissare il successo registrato sette giorni fa, con centinaia di persone in giro per il Centro Storico di Bracciano, trasformato in un immenso villaggio medievale con figuranti e spettacoli itineranti” .

 

‘Arti, mestieri e sapori nostrani’ è un’iniziativa promossa, nell’ambito della rassegna di eventi estivi ‘Viva Bracciano’, dal Consigliere delegato al Turismo, col supporto dell’Assessorato alle Politiche Culturali e alle Attività Produttive e della Consigliera delegata al Centro Storico, che ha coinvolto anche varie realtà associative locali, come la Pro loco, il Rione Monti, il Rione Borgo, avvalendosi anche della collaborazione di tante altre associazioni braccianesi.

Ricco il programma della tre giorni di festa. Si comincerà alle ore 18.30 con il corteo di butteri curato dall’‘Associazione Cavarcanti’ (che si ripeterà per tutto il week-end) e, alle ore 19, si apriranno le attività all’interno del borgo con la mostra di produzioni enogastronomiche e ittiche, ospitate nel villaggio dei butteri e in quello dei pescatori, e i punti di degustazione. Sabato e domenica, invece, spettacoli ed eventi per i più piccoli, con lo show ‘Baby sotto le stelle’ (in programma il 19 luglio alle ore 21.30) e la premiazione del torneo di pesca ‘Pierin Pescatore’ (previsto per il 20 luglio). Domenica 20, infine, alle ore 16, ‘Giornata della solidarietà’, realizzata dall’‘Associazione ‘In&Out’.

 

Insomma, un ricco cartellone di iniziative per tutti i gusti che offrono molti buoni motivi per una gita fuori porta sulle rive del lago.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...