VITERBO (UnoNotizie.it) “L’articolo 15 bis della bozza di riforma della legge sulla sicurezza del lavoro non fa che sancire un principio costituzionale che deve essere difeso e secondo il quale la responsabilità penale è personale. Ciò significa che la responsabilità penale del datore di lavoro non può essere illimitata e diventare oggettiva nei casi in cui, invece, gli infortuni si verifichino a causa del comportamento illecito di altri soggetti che violano precise indicazioni impartite dal datore di lavoro”.
Il segretario di Confartigianato Andrea De Simone condivide la posizione del Ministro del Welfare Maurizio Sacconi a proposito della cosiddetta norma salva-manager contenuta nello schema di decreto correttivo del Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
“La sicurezza sul lavoro – sottolinea De Simone - è un valore fondamentale, soprattutto nelle piccole imprese dove l’imprenditore, a differenza di quanto avviene nelle grandi aziende, svolge le stesse mansioni del lavoratore dipendente e utilizza gli stessi macchinari. Proprio per questo motivo, l’articolo 15 bis, tendendo alla piena responsabilizzazione di tutti i soggetti coinvolti nella costruzione della sicurezza in azienda, compresi i lavoratori, può realmente concorrere alla riduzione degli infortuni sul lavoro”.
“Per garantire la sicurezza sul lavoro  bisogna abbandonare ogni forma di ipocrisia e di ideologismo. E’ necessario concentrarsi sulla prevenzione attraverso poche regole chiare, procedure snelle ed efficaci, coinvolgimento degli organismi bilaterali rappresentativi delle parti sociali, sostegno mirato per gli investimenti delle piccole e medie imprese e per la valorizzazione delle buone prassi”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Merlani, spari su elicottero. Interviene Ciambella

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

PALAZZO E VILLA FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE ED INFO

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...