ANCONA (UnoNotizie.it)

Da ieri e fino a domani operatori e giornalisti cinesi sono in visita nella nostra regione, con interesse particolare per sistema moda e distretto calzaturiero. L’iniziativa è stata organizzata nell’ambito della convenzione tra Regione e Istituto per il commercio estero.
L’evento costituisce una delle fasi previste nel “Progetto Cina” che il governo regionale ha messo a punto per il triennio 2009/2011.

Ieri prima tappa della visita, con un incontro presso l’Hotel Royal di Casabianca di Fermo, per il seminario organizzato dall’Istituto per il commercio estero in collaborazione con la Regione Marche, con focus sul settore calzaturiero regionale.
Le relazioni tra le Marche e il gigante orientale crescono. L’economia cinese nonostante i tempi di crisi ha messo a segno un più 6 per cento nel primo trimestre, in crescita al 7 nel secondo, in base alle previsioni.

Prima della calzatura il settore agroalimentare. La scorsa settimana è stata infatti la volta delle eccellenze enogastronomiche marchigiane ad essere al centro dell’attenzione di una delegazione di operatori e giornalisti, provenienti dal paese della Grande Muraglia. Il mercato cinese del vino è in evoluzione e finora sono stati i francesi a farla da padrone, spuntando prezzi molto interessanti derivati dalla loro alta immagine. Il popolo cinese di livello culturale medio alto ha iniziato comunque ad allargare le proprie conoscenze ed oggi anche se sono alla ricerca di prodotti di livello ma con un buon rapporto qualità-prezzo. In questo senso i produttori vitivinicoli italiani e marchigiani hanno carte importanti da giocare.

Giugno all’insegna della Cina dunque, con, infine, un’altra delegazione istituzionale e commerciale proveniente dalla provincia della Jangsu, una delle più prospere del paese, in visita nella nostra regione.

- Uno Notizie Marche -

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, presentato volume a Viterbo

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, è il titolo del libro scritto da...

Mafia, Viterbo "casa nostra": festa ai nuovi 300 detenuti. Fuochi artificiali fuori dal carcere

La Macchina di Santa Rosa quest’anno non ha avuto luogo e, di conseguenza, neanche i fuochi di...

A Viterbo Sotterranea un' esposizione sull'Arma dei Carabinieri ed un nuovo libro

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, è il titolo di un' esposizione di cimeli...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultime riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Parla anche di mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo pericoloso riciclaggio di denaro

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...