venerdì 1 agosto – ore 19,30

Giardini di Castel Sant’Angelo / Roma

con Leo Osslan, Pier Isa della Rupe - letture di Manuela Venier

prima parte: Misteri dell’Alto Lazio / Leo OSSLAN

La tradizione etrusca, i monti “misteriosi”, le Città Morte, i luoghi “inquietanti” (Bomarzo, Ronciglione, la Selva del Lamone, la valle del Treja, Formello, Calcata, le grotte di Blera e di Riello), le “quasi-streghe” cioè le donne “forti” del passato (a Viterbo la bella Galiana, S.Rosa, la Pucciarella, la Rosetta, a Bolsena S.Cristina), la molta gente che attualmente sul territorio si interessa al “parallelo” e al “non visibile”.

seconda parte: Misteri del lago di Bracciano / Leo OSSLAN

I misteri dell’antica Sabate, le streghe di Anguillara di Ascanio Celestini, il mondo sommerso (con qualche mostro) immaginato dagli studenti della scuola di Anguillara in Il codice di Re Anguilla, le terribili e realissime streghe di Trevignano, Iucunda e Nikat, protagoniste dei due “best seller locali” La leggenda di Trevì e Il segreto della regina Nikat scritti da Leo Osslan, i lupi mannari di Trevignano, le leggende di S.Bernardino primo persecutore di streghe, patrono di Trevignano.

terza parte: Le streghe di Bagnaia (Viterbo) / Pier Isa DELLA RUPE

Bagnaia, alle porte di Viterbo, fin dal ‘400 era sede dell’unica Congregazione “al femminile”, quella delle Disciplinatrici, che godeva di diritti e privilegi unici per le donne di quei tempi. Il vicinissimo colle di Montecchio (estrema propaggine dei Monti Cimini), da secoli è popolato dalle bellissime Figlie della Luna, “selvatiche” che praticano dalla notte dei tempi la magia bianca. Il colle di Montecchio (è scoperta recente) è anche un “portale dimensionale”...

Libri (tutti editi da FEFE’ EDITORE) di cui si parlerà e da cui verranno letti brani (nell’ordine):

·       Il codice di re Anguilla, autori vari a Scrittura Collettiva®, prefazione prof.Giovanni Bollea

·       La leggenda di Trevì, di Leo Osslan

·       Il segreto della regina Nikat, di Leo Osslan, postfazione prof.Marcello Fulchignoni

·       Le streghe di Montecchio, di Pier Isa della Rupe, prefazioni di P. Badaloni e G. Fioroni

Info: 06.9997112 – 338.3733845 – fefe.editore@tiscali.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...