ANCONA (UnoNotizie.it)

“Il rilancio dell’edilizia è un’ulteriore e immediata misura anti-crisi per difendere il lavoro delle Marche. L’edilizia è un volano fondamentale per l’economia: viene sostenuta con questo piano per offrire nuove opportunità di occupazione e sviluppo alle piccole imprese, rafforzando anche la sostenibilità energetica e antisismica delle tecniche edilizie a vantaggio della sicurezza dei cittadini.”: così il Presidente Gian Mario Spacca commenta il “piano-casa” approvato oggi dal Governo regionale.

Il titolo della proposta di legge delle Marche chiarisce le finalità che il Governo regionale persegue: “Interventi della Regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l’occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e di promuovere tecniche di edilizia sostenibile”.
“E’ un piano che mira ad attivare subito lavori e cantieri - prosegue Spacca - a vantaggio dell’occupazione, delle imprese e dei professionisti. Inoltre salvaguarda la sostenibilità, legando gli incrementi volumetrici all’aumento delle prestazioni energetiche e di sicurezza degli edifici.   

Le procedure sono snelle e semplificate perché la velocità e l’estensione degli interventi edilizi attivabili sono fondamentali per stimolare l’economia e tutelare l’occupazione.”
“La proposta di legge regionale – dichiara l’Assessore regionale Gianluca Carrabs - si ispira all’edilizia sostenibile, collegando l’espansione, la nuova costruzione o la ristrutturazione, alla certificazione di un miglioramento delle prestazioni di efficienza energetica e di rispetto dell’ambiente; questo testo, in definitiva, coniuga l’ecologia con l’economia, infatti l’espansione volumetrica è legata ad una performance energetica che verrà certificata attraverso il Protocollo ITACA sintetico”.

- Uno Notizie Marche -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...