"La proposta - spiega Scheggi - discende da un'attenta valutazione degli atti istruttori redatti dagli uffici e da consulenti esterni, le cui risultanze rendono particolarmente problematica la trasformazione di una volontà politica in atti amministrativi. Le condizioni e gli scenari individuati nella delibera della Giunta provinciale del 22 novembre 2005, infatti, sono profondamente mutati in termini legislativi, societari e civilistici.
Nel corso del confronto con Scarlino Holding e Scarlino Energia srl - continua il presidente - abbiamo trovato conferma della disponibilità di queste aziende ad essere prioritariamente al servizio di questo territorio, pur nel mutato quadro conseguente alla nuova legge regionale.
Tuttavia, le responsabilità che gli amministratori di queste società hanno nei confronti delle stesse non consentono una sintesi corrispondente alle condizioni poste dalla Provincia. Tutto ciò - conclude il presidente - non riduce l'importanza del termovalorizzatore di Scarlino per integrare il sistema impiantistico del ciclo dei rifiuti".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...