Sabato 2 agosto alle 21, serata ad ingresso libero

Trasferta fuori regione per il Tuscia Operafestival. La grande musica di respiro internazionale, che a Viterbo ha trovato il palcoscenico ideale ed ha sedotto il pubblico dutrante la notte bianca, sbarca ad Orvieto, in provincia di Terni, Umbria. Una serata esclusiva organizzata all’interno del Duomo di Orvieto, capolavoro dell’architettura gotica dell’Italia centrale, sabato 2 agosto alle 21 con il Requiem in re minore K. 626 di Wolfgang Amadeus Mozart.

 

Ad eseguire la sublime partitura del genio salisburghese sarà l’Orchestra di Roma e del Lazio diretta dal Maestro Stefano Vignati, la Corale Polifonica Viterbese e la Corale Corradini di Arezzo, dirette dal Maestro Piero Caraba e Vladimiro Vagnetti. Un appuntamento che segna il ritorno al Tuscia Operafestival di una giovane ma afferma artista: il mezzosoprano Daniela Pini, impegnata nell’edizione 2007 del Tof ne “Le nozze di Figaro” per la regia di Lina Wertmuller. D’eccezione anche gli altri interpreti: il soprano Micelle Trainor, il tenore Antonio Poli, ed il basso Mirco Palazzi gia’ protagonista in Scala di Milano nello Stabat Mater di Rossini diretto dal Maestro Chailly.

 

La serata ad ingresso gratuito e’ gentilmente offerta dal Monte de Paschi di Siena e dal Gruppo Bassilichi

 

Sabato 2 agosto,  ore  21,00   

Duomo di Orvieto

INGRESSO LIBERO

Botteghino: via san Lorenzo 101, orario: 9.30 – 13.30; 15.30 – 22.30

 

Tel. 347/8524241 - 0761 304720

www.tusciaoperafestival.com

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...