Il Consiglio di Amministrazione dell’A.S.P.O., presieduto da Davide Bacciu, unitamente al Sindaco di Olbia Gianni Giovannelli e all’Assessore Regionale ai Trasporti Sandro Broccia, ha presentato un importante accordo, stipulato lo scorso 24 luglio. Entro otto mesi arriveranno in città 18 nuovi autobus “euro 5”. Questi, oltre ad essere meno inquinanti, consentiranno di abbassare l'età media del parco mezzi dell'azienda di via Capotesta che, nel 2007, ha fatto segnare un autentico exploit superando i tre milioni di passeggeri trasportati. I nuovi autobus saranno tutti dotati di aria condizionata, pedane per i disabili e strumentazione elettronica per la bigliettazione integrata.

Il presidente dell’A.S.P.O. ha ribadito all’assessore Broccia le richieste, già protocollate alla Regione, finalizzate all’attivazione di nuove linee per servire le  frazioni di Berchiddeddu e di San Pantaleo. Tra i progetti dell’A.S.P.O. rientrano anche il potenziamento e il prolungamento delle linee dirette a Bados, Olbia 2 e San Vittore; l’attivazione del collegamento Olbia - Porto Rotondo - Marinella - Golfo Aranci; un bus navetta destinato al servizio nella  Ztl  del centro storico. Ricordato anche un altro traguardo del management A.S.P.O. che punta all’accorpamento delle attività aziendali nella nuova sede in Zona Industriale. L’assessore Broccia ha garantito il suo impegno dopo aver espresso grande apprezzamento per il dinamismo e l’efficienza dimostrata dall’A.S.P.O.

Ha quindi colto l’occasione per evidenziare il fattivo rapporto di collaborazione tra l’amministrazione regionale e il Comune di Olbia che ha portato a conseguire un risultato “storico” consistente nello spostamento della stazione ferroviaria. A questo proposito, il Sindaco Giovannelli ha annunciato di aver sottoscritto, il 10 luglio scorso, un protocollo d’intesa con  la Rete Ferroviaria Italiana  per avviare l’iter tecnico-amministrativo, anche in considerazione del concreto interesse e della disponibilità manifestata dal presidente della Regione Soru, dall’Assessore Broccia e dai vertici della Ferrovie.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...