“Quando abbiamo affidato lo studio sul piano di gestione del lago di Bolsena relativo  a Sic (sito di importanza comunitaria) e Zps (zona di protezione speciale), lo scopo era quello di individuarne le criticità per adottare conseguenti misure di tutela. Ma da qui a dire che il lago è malato o, peggio, che sta morendo ce ne corre. Anche perché in parte questo lavoro – incardinato in una serie più ampia di profili del bacino lacustre - è stato fatto, in parte è invece ancora da concludere”.

 

Il piano di gestione Sic e Zps è inoltre propedeutico al piano di bacino, per il quale la Provincia ha già chiesto l’avvio alla Regione Lazio.

 

L’assessore all’Ambiente della Provincia, Tolmino Piazzai, fa il punto della situazione sul lavoro in corso che rientra nell’ambito del progetto europeo “Natura 2000”.

 

“Lo stesso coordinatore scientifico dello studio, il professor Antonio Leone, direttore del Daf (Dipartimento di tecnologia, ingegneria e scienze dell’ambiente e delle foreste) dell’Università della Tuscia, ci ha assicurato che le notizie apparse in questi giorni sugli organi di informazione sono ampiamente contestabili. E anche il professor Piero Bruni, che vi ha preso parte, spiega che quelli indicati sono solo potenziali pericoli da prevenire e monitorare, che poi è il fine ultimo di tutta l’iniziativa”.

 

Nessuna malattia dunque. “Questi chiarimenti – conclude Piazzai - servono esclusivamente a tranquillizzare cittadini, turisti e utenti, per consentire loro di fruire al meglio di una delle migliori risorse che il nostro territorio può offrire”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...