ROMA ( UnoNotizie.it )

Giorni fa la famosa rivista scientifica Global and Planetary Research ha dedicato un servizio sui futuri scenari che interesseranno il bacino del Mediterraneo nei prossimi anni.

Questa la sintesi del servizio:
- Intorno a tutto il Mediterraneo i prossimi risvolti politici e sociali del cambiamento climatico investiranno durettamente l’ Energia,  l’ Agricoltura e il Turismo.
- Entro2030 la temperatura aumenterà di 2 gradi;
- le precipitazioni diminuiranno, mediamente del 10-20%.
- le estati saranno assai più aride, con una riduzione della pioggia fino al 30%
- gli inverni, nella parte settentrionale del mediterraneo, saranno più piovosi (più nevosi in montagna)
- crollerà la produzione di legumi nei paesi del Nord Africa (Dall’ Egitto al Marocco la produttività calerà tra il 30 ed il 20%)
- in Italia caleranno tutte le colture estive che non vengono irrigate (il girasole, ecc.)
- colture invernali, come i cereali, aumenteranno soprattutto nella Regione Balcanica e Turca (quest’ultima, con un incremento del 13%, diventerà il futuro Granaio d’ Europa)
- tutto il Bacino Mediterraneo sarà invaso dai condizionatori d’aria (voraci divoratori d’energia)
- gli inverni saranno più miti, con un notevole risparmio energetico
- i turisti arriveranno sempre di meno in estate, di più in autunno, inverno e primavera.

PS energetico: fiutato l’affare, molte ditte europee si stanno precipitando nel Deserto del Sahara per produrre (e vendere in Europa) energia solare.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...