NEPI - VITERBO (UnoNotizie.it)

Il travolgente concerto di Cesare Cremonini e, a seguire, l’emozionante spettacolo pirotecnico musicale eseguito dalla Premiata ditta “Fireworks” di Colonnelli Primo, hanno apostrofato con successo i festeggiamenti in onore dei Ss. Romano e Tolomeo, i santi patroni della città di Nepi. Festeggiamenti iniziati venerdì e conclusisi nella tarda serata di martedì 25 agosto.  Cinque giorni di festa e un programma ricco di appuntamenti, curati dalla Pro Loco locale con il patrocinio del Comune e della Regione Lazio, hanno scandito il calendario delle festività con tante gustose novità, che si sono fatte apprezzare da grandi e piccini.

Piazza della Bottata, il Forte dei Borgia e la Piazza del Comune sono stati i tre maggiori poli di attrazione. Sul palco di quest’ultima, ad esempio, si sono avvicendati gli spettacoli musicali de l’“Eco der core”, della cover musicale “Pooh in concerto” e della scatenata Simona Quaranta, che ha poi lasciato il palcoscenico all’esilarante trio “La ricotta” da Zelig. Anche alla Corte del castello dei Borgia si è tenuto lo spettacolo della Banda musicale “E.Gai” Euphonium solista: Steven Mead in concerto.

La sala nobile e l’aula consiliare del comune, invece, sono state teatro di due interessanti presentazioni: la prima “Antiche memorie” è il titolo del libro di Alfio Ripanelli e, la seconda, “Il viaggio ritrovato” su l’opera letteraria di Flavio Ciatto presentata da l’associazione Antiquaviva. Lunedì 24 agosto tutti gli amanti della pesca si sono dati appuntamento al 27° trofeo Pierin Pescatore anni 1995/2000 che, come consuetudine, si è tenuto in località Bottata e, sempre qui, è stato decretato il vincitore della “Finale campionato nepesino 2008” a cura dell’Ass.ne Lenza nepesina.

Ma l’attesa vera e propria era tutta per il giovane cantante Cesare Cremonini che non ha di certo deluso le aspettative dei numerosi fans accorsi da tutta la provincia, ai quali ha riproposto alcuni dei brani più famosi del suo repertorio insieme alle hit più in voga del momento, come “Figlio di un re”, “Dicono di me” e “Le sei e venti sei“, tratte dall’ ultimo album “Il primo bacio sulla luna“.
A conclusione di questa cinque giorni di festa, la magìa dei fuochi pirotecnici della ditta “Fireworks” (che attualmente detiene lo scettro dei campioni del mondo di fuochi d’artificio), ha illuminato il cielo stellato di Nepi con un tripudio di colori e musica che, oltre ad emozionare l’intera platea, ha rinnovato l’appuntamento per i festeggiamenti del prossimo anno.

Alessandra Sorge

- Uno Notizie Nepi -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

MAFIA CHE AVANZA / a Ostia, Civitavecchia, Tarquinia, Montalto e Viterbo pericoloso riciclaggio di denaro

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

Domenica 7 luglio gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO L'ANTICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...