La richiesta del consigliere del Pd, Linda Natalini

 

“Bulicame a secco, il Comune intervenga”

 

 

Polla principale del Bulicame a secco. La denuncia è del consigliere comunale del Pd, Linda Natalini, che ha presentato un’apposita interrogazione nel corso dell’ultimo consiglio – 4 agosto - al sindaco Giulio Marini e all’assessore con delega al Termalismo, Claudio Taglia.

 

“Chiunque si rechi alla polla principale  del “Bullicame” nella speranza di ammirare il paesaggio descritto da Dante Alighieri – scrive Natalini - ha sicuramente una bruttissima sorpresa. Già gli interventi decisi molti anni fa hanno snaturato l’area (ricordo che il prof. Cordelli la chiamava nei suoi interventi in consiglio comunale “il minigolf”), ma  perlomeno prima di acqua ce n’era. Ora  è veramente possibile giocare a minigolf, lungo un percorso cementato e pressoché arido, visto che l’acqua sulfurea non c’è quasi più”.

 

“All’ingresso della nostra città – continua - ci sono fotografie delle pozze fumanti e l’appellativo di Viterbo “città termale”. Ma è certo che se l’acqua su cui si fonda o per meglio dire si fonderà l’applicazione reale di questa vocazione non c’è, non capisco neanche di cosa si possa parlare.

Perciò, anche sulla base di numerose sollecitazioni di cittadini, ho chiesto al sindaco e all’assessore competente se sono al corrente della situazione, se hanno attivato tutte le procedure conoscitive per analizzarla, se hanno messo in atto azioni per contrastare il depauperamento delle principali sorgenti del Bulicame”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...