POTENZA: LA REGIONE BASILICATA E I DIBATTITI AUTOREFERENZIALI SULL'ENERGIA

La OLA (Organizzazione Lucana Ambientalista) - Coordinamento apartitico territoriale di Associazioni, Comitati, Movimenti e Cittadini - ha appreso per vie informali che in data 18 Settembre 2009 nella Sala B del Consiglio Regionale della Basilicata, il Dipartimento alle Attività Produttive ha organizzato la Conferenza Regionale per l'Energia.

All'incontro, durante il quale è stato presentato il nuovo - ma già vecchio e disatteso - Piear (Piano d'Indirizzo Energetico Ambientale Regionale), presenti l'assessore all'Ambiente della regione Basilicata, Vincenzo Santochirico, il presidente della Sel, Rocco Colangelo, il presidente della Giunta, Vito De Filippo, il direttore del Centro Enea Trisaia, Donato Viggiano, unitamente ad alcuni dirigenti che parleranno di filosofia, di obiettivi e di tutela ambientale.

Considerando la poca pubblicità fatta alla suddetta Conferenza in Basilicata, convocata quasi alla “chetichella” ed in tutta fretta in perfetto “stile massonico”, nonché con l'assenza di coinvolgimento della società civile lucana e degli enti locali, la OLA sottolinea come ancora una volta, di fronte ad un tema come quello dell'energia, importante per il territorio, l'economia e lo sviluppo della nostra regione, i nostri amministratori regionali a differenza di quanto avviene in altre Regioni d'Italia in tema di energia - disattendendo i loro stessi proclami di partecipazione dei cittadini e di altri attori sociali alla stesura e condivisione del Piear - preferiscano giocare a nascondino, considerando tali problematiche "questioni private".

La OLA chiede, pertanto, che la Regione Basilicata persegua un vero coinvolgimento delle comunità lucane oggi, invece, ancora disinformate rispetto alle scelte che riguardano il territorio, così come la cronaca conferma in occasione di attività petrolifere, discariche e centrali energetiche decise sulla testa delle comunità e degli stessi enti locali che solo grazie all'indispensabile ruolo della carta stampata i cittadini hanno potuto conoscere.

- Uno Notizie Basilicata ( Potenza )

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...