Aeroporto a Viterbo ? Antonello Ricci: "i nostri politici si sono ben guardati dal raccontarci tutto ciò che certamente perderemo  in termini di bellezza del paesaggio, turismo di qualità, qualità della vita e della salute".

Pressoché compatta, in questi anni la classe dirigente locale ha provato a rimbambirci con ciò che (forse) dovremmo o potremmo guadagnare con la realizzazione del mega-aeroporto a Viterbo: in termini di sviluppo economico, posti di lavoro, profitto... Mi dispiace, signori, non ci credo. Conosco troppo bene corsi e ricorsi storici di questo territorio...

Si sono guardati bene invece, i nostri politici, dal raccontarci tutto ciò che certamente perderemo con esso in termini di bellezza del paesaggio, turismo di qualità, qualità della vita e della salute.

Personalmente, mi fido di più dello sguardo disinteressato e demistificante dei poeti: il disprezzo di Giacomo Leopardi per il “secol superbo e sciocco”; la denuncia pasoliniana del “progresso come falso progresso”; lo sgomento di Andrea Zanzotto per le celebrazioni osannanti e incondizionate del velenoso “progresso scorsoio” che rischia di inghiottirci tutti.

Una volta di più sto con loro.

Io non faccio comizi. Racconto.

Mi firmo
Antonello Ricci da Viterbo
E vi aspetto, per un atterraggio di fortuna...

L'iniziativa si è svolta mercoledì 23 settembre a Viterbo (piazza San Pellegrino)

La bellezza, il paesaggio, la poesia, il Bulicame contro il mega-aeroporto di Viterbo...

AEROPORTINI DI CARTA
Atterraggi e decolli dalla polla sulfurea piu' famosa del medioevo
Racconto teatrale di e con Antonello Ricci e Alfonso Prota
e con Michela Benedetti, Olindo Cicchetti, Domenico Coletta, Sara Grimaldi, il pubblico-coro
In ordine di racconto:
* L'aereo che veniva da Bangkok
* Il ponte senza il fiume
* Banditi, peccatrici e impenitenti pozzaroli
* Il trisavolo strabico
* Un danno incalcolabile
* Le emorroidi d'un virtuosissimo tenore
* Un paese tenebroso molto (ma molto) lodato
* Dov'era, quel giorno, Maria Liberatrice?
* La tosse di mio figlio
* Cosa?

L'iniziativa è stata promossa dal comitato che si oppone al mega-aeroporto di Viterbo e s'impegna per la riduzione del trasporto aereo, in difesa della salute, dell'ambiente, della democrazia, dei diritti di tutti

e-mail:
info@coipiediperterra.org

- Uno Notizie  Tuscia ( Viterbo ) -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...