Oltre 80 giornalisti da 50 Paesi si riuniranno a Viterbo dal 25 al 29 Novembre prossimi, con l’obiettivo riflettere sull’urgenza di misure e azioni per far fronte ai cambiamenti climatici. E’ Greenaccord a stimolare l’approfondimento ed il dialogo tra gli operatori della comunicazione, con il Settimo Forum dell’Informazione per la Salvaguardia della Natura. Durante i lavori del Forum dello scorso anno, dai giornalisti e dagli scienziati presenti è emersa la necessità di affrontare il tema dei cambiamenti climatici data la coincidenza temporale con il vertice di Copenaghen, organizzato dalle Nazioni Unite, in cui si definiranno i termini di un accordo internazionale.


Autorevoli rappresentanti della scienza, dell’economia e della comunicazione presenteranno i loro lavori e le loro ricerche, la testimonianza diretta di persone comuni, da tutto il mondo,  renderanno visibili gli effetti dei cambiamenti climatici nella vita concreta di popoli ed ecosistemi.


Nella giornata di Mercoledì 25 novembre, dopo il saluto delle autorità presenti, tre economisti a confronto: Leena Srivastava, direttore esecutivo TERI (The Energy and Resources Institute) parlerà del prossimo accordo globale sul clima. Janet Larsen, Direttore del settore ricerca Earth Policy Institute, terrà una relazione su “come difendere il clima e uscire dalla crisi economica mondiale”.


Andrew Light
, Senior Fellow del Center for American Progress parlerà di clima ed economia, e delle nuove opportunità economiche nei piani del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.  Chiuderà le relazioni di mercoledì l’intervento del prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna, che parlerà del rapporto tra crisi economica e crisi ambientale.


Giovedì 26 Novembre aprirà i lavori Brian Fagan, Professore di Antropologia all'Università della California, con un interessante intervento su quanto la storia insegna sui cambiamenti climatici, Antonio Navarra, Direttore del Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici, subito dopo analizzerà le evidenze dei cambiamenti climatici in atto nel Mediterraneo, Joell L. Russell, professoressa dell’Università dell’Arizona, presenterà il suo studio sullo scioglimento dei ghiacciai in Antartide.

Nel pomeriggio di giovedì e nella mattinata di venerdì spazio alle testimonianze. In collaborazione con il WWF, saranno ospitati i racconti di persone la cui realtà socio-economica è stata direttamente colpita dai cambiamenti climatici.


Il Sabato, con l’ausilio di importanti esperti, sarà presentata una sintesi della salute del pianeta. Il primo intervento a questo proposito sarà quello di Erik Assadourian, ricercatore al Worldwatch Institute, seguiranno Riccardo Valentini, Professore dell'Università della Tuscia che affronterà il tema delle evidenze dei cambiamenti climatici nel settore agro-alimentare e William Rees, professore alla British Columbia ed ideatore, con Mathis Wackernagel del concetto di ‘impronta ecologica’, terrà una relazione sul “Carbon footprint” affrontando quindi il problema relativo alle risorse.


Sabato pomeriggio e domenica, i lavori proseguiranno con altre importanti testimonianze dirette, e le proposte dei giornalisti della rete di Greenaccord finalizzate ad una migliore ed efficace comunicazione ambientale e ad una  conoscenza più approfondita e consapevole dell’importanza ed urgenza di adottare immediate misure per ridurre e contenere gli effetti dei cambiamenti climatici.


PROGRAMMA

Mercoledì, 25 novembre
Residenza Storica Domus La Quercia
Sessione mattutina
09.30 Saluto: Dr. Gian Paolo Marchetti, Presidente Greenaccord
Autorità presenti
10.00 Lectio Magistralis: Le basi per un accordo globale sul clima
Leena Srivastava, Direttore Esecutivo TERI, The Energy and Resources Institute
11.00 Dibattito
11.30 Coffee break
12.00 Prima relazione: Come difendere il clima e uscire dalla crisi economica mondiale
Janet Larsen, Direttore del settore Ricerca, Earth Policy Institute
13.00 Dibattito con il relatore
13.30 Conclusione dei lavori e colazione
Sessione pomeridiana
15.00 Prolusione del Presidente dell’Assemblea
Seconda Relazione: Proteggere il clima: nuove opportunità economiche nei piani di Barack Obama
Andrew Light, Senior fellow del Center for American Progress
16.00 Dibattito con il relatore
16.30 Coffee break
17.00 Terza relazione: Il rapporto tra crisi economica e crisi ambientale
Stefano Zamagni, Ordinario di Economia Politica all'Università di Bologna
18.00 Dibattito con il relatore
18.30 Chiusura lavori

Giovedì , 26 novembre
Sessione mattutina:
Presiede: Raniero De Filippis, Direttore del dipartimento Ambiente e Protezione Civile, Regione Lazio
09.00 Quarta Relazione: Clima, la lezione della storia
Brian Fagan, Professore di Antropologia all'Università della California a Santa Barbara .
09.45 Dibattito con il relatore
10.15 Quinta relazione: Le evidenze del cambiamento in atto nell'area mediterranea
Antonio Navarra, Direttore Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici
11.00 Dibattito con il relatore
11.30 Coffe break
12.00 Sesta relazione: Lo scioglimento dei ghiacciai in Antartide
Joellen L. Russell, Professoressa di Scienze geologiche, Università dell'Arizona
12.45 Dibattito con il relatore
13.15 Conclusione dei lavori e colazione
Clima e popoli- testimonianze dirette: narrazioni e interviste da parte dei giornalisti
Sessione pomeridiana:
15.00 La campagna “Climate Witness” del WWF International
Claire Carlton, Manager Climate Witness Programme
15.20 Il ritiro dei ghiacciai montani
Alton Byers, USA, Direttore di ricerca e formazione al Mountain Institute (USA)
15.50 Dibattito con il relatore
16.05 Scioglimento dei ghiacciai e crisi agricola
Mbiwo Constantine Kusebahasa, Uganda, agricoltore
16.35 Dibattito con il relatore
16.50 Coffee break
17.10 Eventi meteo estremi
David Tobar Franco, Guatemala,
17.40 Dibattito con il relatore
17.55 Il calo della produzione di latte
Diego Redini, Italia, allevatore
18.30 Chiusura dei lavori
20.00 Cena
21.00 Aula Magna dell’Università della Tuscia: concerto del M° Angelo Branduardi

venerdì, 27 novembre
Clima e popoli- testimonianze dirette: narrazioni e interviste da parte dei giornalisti
Sessione mattutina:
09.00 Impatti sull’eco-regione Alpina
Marco Onida, Segretario Generale della Convenzione Alpi
09.30 Dibattito con il relatore
09.50 Siccità
Nelly Damaris Chepkoskei, Kenya, agricoltore e “Community Mobilizer” onorario nell’ambito del
Forest Action Network.
10.20 Dibattito con il relatore
10.40 Coffee break
11.00 Lo scioglimento dei ghiacciai e l' orso polare
Apa Sherpa, Nepal, studente
11.30 Dibattito con il relatore
11.50 La trasformazione dell’isola di Mousuni
Jalaluddin Saha, India, agricoltore
12.20 Dibattito con il relatore
13.00 Conclusione lavori – Colazione
Sessione pomeridiana
Visita alla città

sabato, 28 novembre
Sessione mattutina:
09.00 Settima relazione: I cambiamenti climatici e lo stato di salute del Pianeta
Erik Assadourian, Ricercatore associato al Worldwatch Institute
09.30 Dibattito con il relatore
10.00 Ottava relazione: Le evidenze dei cambiamenti climatici nel settore agro-alimentare
Riccardo Valentini , Professore di Ecologia Forestale della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi
della Tuscia
10.30 Dibattito con il relatore
11.00 Coffee break
11.15 nona relazione: Carbon Footprint
William Rees, Professore all' University of British Columbia, ideatore del concetto di “ecological
footprint”
13.00 Conclusione lavori – Lunch
Clima e popoli- testimonianze dirette: narrazioni e interviste da parte dei giornalisti
Sessione pomeridiana
15.00 Lo sbiancamento dei coralli
Tony Fontes, Australia, Sub
15.30 Dibattito con il relatore
15.50 L' innalzamento del livello del mare
Ben Namakin, Kiribati and Micronesia, educatore ambientale per la Società di Conservazione di
Pohnpei
16.20 Dibattito con il relatore
16.40 Coffee break
17.30 Dibattito con il relatore
18.50 Il lago Khar Us
Marush Narankhuu, Mongolia,
18.20 Dibattito con il relatore
18.40 Conclusione lavori

domenica , 29 novembre
Sessione mattutina: Quale messaggio comunicare attraverso le testimonianze
09.00 Presentazione progetti dei giornalisti della Greenaccord Network
- Pavel Antonov, Ungheria
- Maria Zulmira, Brasile
- Ahmed Raza, Pakistan
- Ana Gonzales Wonham, Spagna
10.30 Coffee break
11.00 Presentazione progetti dei giornalisti della Greenaccord Network
- Alexandru Savulescu , Canada
- Katiana Murillo, Costa Rica
- Raphael Mollandy Mweninguwe, Malawi
- Elisabetta Guidobaldi, Italia
- Dick Russell, USA
- Leon Marshall, Sud Africa
13.15 Lunch
Sessione pomeridiana: Greenaccord Network
15.00 Andrea Masullo: Presentazione appello per il vertice di Copenhagen
16.00 Ringraziamenti
16.30 Chiusura del Forum, saluti e partenze

- Uno Notizie Viterbo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...