Viterbo - L'illustre magistrato Ferdinando Imposimato, una tra le figure piu' autorevoli e rappresentative della lotta ai poteri criminali, al terrorismo, alla corruzione e all'illegalita', da sempre coraggioso ed infaticabile difensore dei diritti costituzionali delle persone e delle popolazioni, presidente onorario della Corte di Cassazione, giovedi' primo ottobre a Viterbo incontrera' i cittadini che si oppongono al mega-aeroporto nocivo e distruttivo, insensato ed illegale.

L'illustre magistrato, che gia' nell'ottobre 2007 ha partecipato al convegno promosso dal nostro comitato sul tema "Un mega-aeroporto a Viterbo? No grazie", torna per sostenere l'impegno dei cittadini - particolarmente sul versante legale - contro un progetto che viola leggi nazionali ed europee ed e' privo della Valutazione di impatto ambientale (Via), della Valutazione ambientale strategica (Vas) e della Valutazione dell'impatto sanitario (Vis); un progetto che viola fondamentali vincoli e norme di salvaguardia che tutelano i beni archeologici, idrogeologici e paesaggisti del territorio; un progetto che determinerebbe un danno incalcolabile all'ambiente e alla salute dei cittadini e un enorme sperpero di pubblico denaro.


Ferdinando Imposimato visitera' l'area del Bulicame e le  altre zone direttamente interessate dalla realizzazione del mega-aeroporto nocivo e distruttivo, insensato ed illegale.
Nella visita sara' accompagnato dal professor Antonello Ricci, che illustrera' al magistrato e a tutti i partecipanti la storia e la bellezza dell'area del Bulicame - ricordato da Dante Alighieri nella Divina Commedia - che rappresenta il cuore e l'identita' stessa della citta' di Viterbo ed e' patrimonio dell'intera umanita': storia, bellezza e risorsa termale terapeutica di valore inestimabile che la realizzazione del mega-aeroporto distruggerebbe per sempre.
L'illustre magistrato incontrera' anche il comitato degli agricoltori viterbesi che si battono per salvare le loro aziende e le loro terre dalla devastazione che sarebbe provocata dal mega-aeroporto.

Programma dell'iniziativa:
Ore 16.30 ritrovo dei partecipanti davanti la stazione ferroviaria di Porta Romana
Ore 17.00 visita all'area del Bulicame e delle Piscine Carletti
Ore 18.00 visita alle aziende degli agricoltori del comitato
Ore 18.30 incontro con i cittadini e il comitato degli agricoltori
Ore 20.00 cena.

- Uno Notizie Viterbo - 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...