Nella mattinata di ieri, la sala del consiglio di palazzo dei Priori ha ospitato un importante momento per il futuro delle acque termali del territorio. L'assessore al Termalismo Claudio Taglia ha invitato ad un incontro i maggiori imprenditori viterbesi del settore ed i rappresentanti delle associazioni che si occupano di alcuni siti termali del Viterbese.

“Un incontro che è stato molto apprezzato da tutti coloro che vi hanno preso parte, “ ha commentato Taglia, “soprattutto perché per la prima volta abbiamo messo insieme intorno al tavolo tutti coloro che tengono al futuro delle terme da un punto di vista di promozione del turismo di settore , da quello economico e della tutela del patrimonio termale. Abbiamo aperto l'incontro con la presentazione  dello studio  realizzato  su commissione della Regione Lazio .dal Dipartimento di Ecologia e Sviluppo dell'Economia Sostenibile dell'Università della Tuscia, responsabile il Prof. Piscopo, che è tornato in sala consiliare a descrivere i risultati dello studio , dal quale si evince  la necessità di una gestione razionale del patrimonio idrotermale di Viterbo, soprattutto svolgendo una azione di controllo, sulla quale tutti i  presenti hanno concordato.

Affrontare questo tema, oltre a quello del futuro del termalismo in generale  con coloro che direttamente si occupano delle terme, è stato importante, anche perché si è stabilito un dialogo fattivo, tant'è vero che insieme abbiamo già concordato su un prossimo incontro. L'Amministrazione Comunale è in prima linea per il rilancio termale  e si pone come ente pronto a favorire in ogni modo coloro che sulle terme vorranno investire e continuare a farlo. E' con questo proposito che la Città di Viterbo ha aderito all'ANCOT, l'associazione delle città termali, per sviluppare sinergie e contatti utili a far crescere il territorio viterbese anche sotto questo punto di vista.

Inoltre,  nei prossimi giorni, l'Assemblea Nazionale dell'ANCI dedicherà una intera giornata al termalismo , mentre alla metà di Novembre parteciperò al Forum Internazionale sul Termalismo, ad Abano Terme: un'altra occasione da non perdere, per apprendere nuove strategie utili a sviluppare il nostro comparto termale e, al tempo stesso, presentare ad una vasta platea di addetti ai lavori la ricchezza del patrimonio termale di Viterbo”.

- Uno Notizie Viterbo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Benvenuti al Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

CIVITA DI BAGNOREGIO BELLEZZA MONDIALE

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...