Quaranta  incontri  formativi nelle scuole dell'infanzia fino ad arrivare agli istituti superiori per sensibilizzare gli studenti su tematiche legate  all'ambiente e alla sostenibilità.
 E' l'obiettivo dell'iniziativa “40 volte verde” che, promossa dall'assessorato provinciale alle Politiche energetiche e ambientali, guidato da Ignazio Tolu, è stato presentato nei giorni scorsi a oltre 60 insegnanti di ogni ordine scolastico.
I temi delle giornate di formazione sono il rapporto bambino-ambiente per le scuole dell'infanzia; per le elementari la raccolta differenziata; per le medie "l'energia questa sconosciuta" e per le superiori la carta della Terra e lo sviluppo sostenibile.
Gli incontri dureranno 4 ore ciascuno e saranno tenuti da docenti con esperienza pluriennale nell'ambito dell'educazione ambientale. Ogni appuntamento sarà gestito da almeno due docenti, che dovranno essere supportati dal corpo insegnante. Sono coinvolte nel progetto diverse figure professionali: educatori, chimici, biologi, naturalisti che daranno una visione multidisciplinare alle attività.
“Il grande interesse che ha suscitato l'iniziativa – spiega il dirigente del settore Alessandro Sanna – rende necessario effettuare delle selezioni. I criteri che verranno seguiti saranno, fondamentalmente, l'ordine di arrivo delle domande e l'equa distribuzione territoriale”
“Si tratta di un progetto pilota – aggiunge Tolu - e se ci saranno richieste e adesioni in gran numero, troveremo senza dubbio le risorse per promuovere ulteriori giornate di formazione.”
Il modulo per aderire all'iniziativa è disponibile sul sito della provincia, all'indirizzo
www.provincia.cagliari.it.  e,  compilato in ogni  sua parte, dovrà essere inviato via fax al numero 070/4092519.

- Uno Notizie Cagliari -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...