L’insieme vocale e strumentale L’Homme Armé, diretto da Andrew Lawrence King, apre oggi domenica 17 agosto a Tuscania, nella splendida cornice della Basilica di San Pietro, la 38ˆ Edizione del Festival Barocco.

 

 

Oggi sarà la città di Tuscania a ospitare l’apertura della 38ˆ Edizione del Festival Barocco di Viterbo, il primo di tredici appuntamenti previsti tra agosto e ottobre, che animeranno le cornici più suggestive delle città del viterbese nell’ultimo scorcio dei tepori di fine estate e di inizio autunno. Alle ore 21.00, infatti, le navate della basilica romanica di San Pietro saranno il suggestivo scenario che accoglierà l’esecuzione di uno degli ensemble vocale e strumentale tra i più interessanti,  L’Homme Armé.

Diretta da Andrew Lawrence King, l’ensemble proporrà una serie di opere di Giovanni Battista Lulli. Infatti il pubblico del Festival Barocco potrà ascoltare l’omaggio che L’Homme Armé ha voluto rendere al compositore fiorentino, attraverso una tessitura di brani che prende il titolo di Un fiorentino a Versailes, quali La Comédie, La Musique et Le Ballet (che Lulli compose per la commedia di Molière l’Amour Médecin), Le Combat d'Amour & Bacchus tratto dall’opera Les fetes de l'amour et Bacchus, il capriccio Chaconne d'Amadi, ed altri. Interpreti di queste arie saranno i soprani Elena Cecchi Fedi e Santina Tomasello, il mezzosoprano Elena Cavini,  il tenore Roberto Casi e il baritono Alfredo Grandini, accompagnati da Luigi Cozzolino e Anna Noferini ai violini, Flavio Flaminio e  Oliviero Ferri alle viole da braccio, Marco Pesci alla chitarra e alla tiorba, da Francesca Chiocci alla viola da gamba e dal direttore Andrew Lawrence King, che si alternerà all’arpa e al cembalo.

I prossimi appuntamenti con il Festival saranno giovedì 21 agosto all’interno del  Chiostro del Museo delle Tradizioni Popolari di Canepina, che ospiterà Riccardo e Ludovico Minasi, e Giulia Nuti che interpreteranno Le Sonate per violino e basso continuo di Georg Friederich Händel, e venerdì 22 agosto, nella Basilica di Sant’Elia (Castel Sant’Elia), dove l’Accademia della Libellula diretta da Cinzia Pennesi presenterà, in prima esecuzione moderna, una inedita revisione a cura di Domenico Carboni della Serenata Il Genio di Partenope, la Gloria del Sebeto, il Piacere di Mergellina di Alessandro Scarlatti

Il Festival Barocco, divenuta ormai una delle punte di diamante nel panorama musicale italiano e internazionale, è promossa dalla Provincia di Viterbo (Assessorato al Turismo), dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dall’Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo della Regione Lazio, dalla Camera di Commercio di Viterbo, dalla Fondazione Carivit e dai Comuni di Viterbo, Tuscania, Castel Sant’Elia, Canepina, Caprarola, Tarquinia, Capranica, Ronciglione.

 

Informazioni e prevendita presso Underground (dal lunedì al sabato) in Piazza della Rocca, 24 Viterbo – Telefono 0761.306340.

Tutte le informazioni sul Festival Barocco sono inoltre disponibili sul sito internet istituzionale della Provincia di Viterbo al seguente link: http://www.provincia.vt.it/barocco

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...