Viterbo: a Fabrica di Roma nasce la bicletta del futuro - Chi non ha mai pensato di utilizzare la bicicletta per la propria mobilità?  Ma spesso questa idea viene scartata: uno sforzo fisico eccessivo, la paura di affrontare percorsi in salita, la difficoltà di portare il mezzo ovunque noi vogliamo, lasciandolo così incustodito per ore, o per tante altre ragioni.

A breve sarà mostrata una  bicicletta innovativa che rivoluzionerà la mobilità urbana, detta dal Team di ricerca che sta lavorando instancabilmente da anni su questo velocipede,  sarà qualcosa che aprirà le porte ad una mobilità e soprattutto ad una intermodalità più sostenibile. I suoi ideatori tutti di Fabrica di Roma (Viterbo) sono: Giovanni Francola, ambientalista creativo, impegnato da anni su tematiche ambientali e ideatore di veicoli ecologici come lo scooter solare Sunny e ZairO’, Onorio Pecoroni Sciarrini, appassionato di motori e grande esperto di ingegneria  meccanica, infine Giovanni Testa, operatore proiezionista con una profonda  conoscenza nel campo dell’orologeria e dell’elettromeccanica.

Si sa ben poco di questo ulteriore prototipo, ma di sicuro troverà validi riscontri a livello nazionale per affrontare i grandi problemi legati all’inquinamento atmosferico, ingorghi e parcheggi, situazioni ormai inaccettabili in gran parte delle nostre città.
Di certo è, che il team intende lavorare in sinergia, facendo si che da queste idee possano nascere benefici per tutta la comunità.

L’altro aspetto che Francola tiene a precisare, che a differenza di molti veicoli ecologici, attualmente penalizzati dal Codice della Strada per il loro utilizzo su carreggiata stradale, questo nuovo mezzo sarà a tutti gli effetti un velocipede, quindi libero di circolare sulle strade o su qualsiasi altro percorso accessibile alle biciclette.
Abbiamo cercato di sapere di più su questo veicolo, ma l’unico dato che ci è stato fornito, è che presto sarà utilizzato per promuovere iniziative a favore dell’ambiente, mostrandosi così al grande pubblico.

- Uno Notizie Tuscia, Fabrica di Roma - Viterbo

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...