Aumenta sempre di più l'interesse per i tracciati antichi, che hanno segnato la storia del continente attraverso il commercio, i viaggi, il cammino che i popoli hanno percorso identificando così il proprio status di cittadini europei. Ecco allora che la presentazione ufficiale, giovedì 9 dicembre 2009 a Bruxelles presso l'Ambasciata lussemburghese del nuovo numero della rivista “Via Francigena” assume un significato speciale. Una folta delegazione dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, guidata dal presidente, Massimo Tedeschi, interviene nella capitale d’Europa per sensibilizzare il parlamento europeo, in particolare la commissione Cultura,e commissione Europea sul grande valore della rete degli itinerari culturali europei nello sviluppo di un turismo identitario e sostenibile. Paladina della Via Francigena per passione personale è l’eurodeputato e membro della Commissione Cultura on. Silvia Costa, che firma un editoriale sul numero della rivista insieme con quello dell'on. Mario Mauro, e che sarà presente all’evento. “Il valore culturale della Via Francigena – sostiene la Costa – merita che le venga attribuito il giusto peso per gli aspetti turistici, ambientali, enogastronomici e artistici, ma anche sociali ed economici. Approfondire la sua conoscenza e sostenerne lo sviluppo significa portare avanti valori di democrazia culturale, dialogo interreligioso e promuovere così l’identità europea”.
    
Il numero della via Francigena, strumento editoriale di AEVF,  mette al centro dell’attenzione il tratto suggestivo della strada di Sigerico che va da Fidenza al Passo della Cisa interamente ricompreso nella provincia di Parma, e le sue eccellenze gastronomiche.
    
La presentazione della rivista nella capitale europea – ha detto l’on. Tedeschi – consentirà di sensibilizzare le istituzioni comunitarie – Parlamento e Commissione – sulla valenza storica, identitaria ed economica degli itinerari culturali europei affinché ne promuovano le potenzialità ed il carattere innovatore, a vantaggio della destinazione dei mille paesi dell’Europa cosiddetta minore. La Via Francigena è un percorso unico ed un progetto europeo che coniuga la dimensione religiosa con quella culturale e paesaggistica da Canterbury a Roma.
 
Per informazioni:
   
Associazione Europea delle Vie Francigene     
P.zza Duomo, 16
43036 Fidenza (Pr)     
Tel.0524.517513    
www.viafrancigena.eu


- Uno Notizie, Bruxelles - EU -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Benvenuti al Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

CIVITA DI BAGNOREGIO BELLEZZA MONDIALE

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...