835 mila euro: una somma non da poco, un investimento sui pulmini elettrici per il Centro storico della Città che il Ministero dell'Ambiente finanzia alla Città di Viterbo nell'ambito del bando  finalizzato alla diffusione di azioni  a favore della qualità dell'aria nelle aree urbane  ed al potenziamento del trasporto pubblico, rivolto ai Comuni non rientranti nelle aree metropolitane. Presto, potremo utilizzare pulmini alimentati ad elettricità a Viterbo: grande la soddisfazione a Palazzo dei Priori e presso la Società Francigena.

“Lo avevamo detto nel momento in cui, nello scorso maggio,  a Palazzo dei Priori fu varata la delibera  con cui il Comune partecipava al bando : vogliamo fare di più per innalzare ulteriormente il livello della qualità dell'ambiente nella città. Ebbene, la scelta del progetto di Viterbo da parte del Ministero ed il relativo finanziamento ci danno ragione. Fra l’altro, per entità del finanziamento ministeriale, solo due città in Italia riceveranno un ammontare maggiore del nostro”,  è il commento soddisfatto del Sindaco Marini. “Per la partecipazione al bando,”, ricorda il Presidente della Francigena Prof. Pierre Di Toro, “alla Società venne richiesta un’idea  apposita, che elaborammo e denominammo “ ZERO CO2 – un centro verde per Viterbo”, tendente a ridurre l'impatto ambientale e migliorare la sostenibilità del trasporto pubblico della città, con l'acquisto di 2 autobus elettrici.

Questi mezzi andranno a sostituire altrettanti mezzi alimentati a gasolio, determinando quindi un impatto positivo per la qualità dell'aria, dovuto ad una diminuzione delle emissioni di CO2. Non posso che dirmi soddisfatto poiché il progetto curato da Francigena è stato preso in positiva considerazione dal Ministero, tanto da assegnargli il  finanziamento, che sarà di gran utilità a  Viterbo.”
“Viterbo aveva tutti i requisiti giusti per rientrare a pieno titolo nel finanziamento ministeriale”, ha aggiunto l'assessore Muroni, “e va detto che , oltre all'acquisto dei pulmini elettrici, una parte del finanziamento andrà anche per l'acquisto di software di nuova generazione, per l'ottimizzazione del servizio del Trasporto Pubblico Locale”.

- Uno Notizie Viterbo - Lazio -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...