IL FALLIMENTO STORICO

Ce l’abbiamo messa tutta per chiedere un accordo storico a Copenhagen: azioni dirette, coinvolgimento della gente e attività sul web. Quattro attivisti "in smoking" si sono persino infiltrati al Banchetto di Stato per i leader che partecipavano al Summit. L’accordo purrtroppo è stato un fallimento. I leader hanno tradito le future generazioni. Ora rimediare sarà molto più difficile.

NUCLEARE: INDIETRO TUTTA!

Per contrastare la folle decisione del governo di riportare il nucleare nel nostro paese, abbiamo portato avanti una forte campagna anti-nucleare. A Scanzano Jonico, in una notte, abbiamo cementato il sito dei pozzi che rischia di ospitare il deposito delle scorie nucleari. Abbiamo convinto tredici Regioni a impugnare davanti alla Corte Costituzionale la Legge sul ritorno al nucleare.
Abbiamo distribuito “bollette e pillole nucleari” per informare i cittadini sui rischi del nucleare.

G8: IL SUCCESSO DELLE NOSTRE AZIONI

Cinque centrali occupate, alcune navi carboniere abbordate, quasi duecento persone in azione tra attivisti, staff italiano, Greenpeace International. Sono stati i numeri del più grande sforzo organizzativo mai realizzato da Greenpeace in Italia per mandare un chiaro messaggio ai leader del G8 riuniti all’Aquila. Al G8 i maggiori Paesi hanno concordato che l'incremento delle temperature a causa del cambiamento climatico deve essere contenuto entro i 2°C.

AMAZZONIA, CHE MACELLO!

Con la nostra inchiesta "Amazzonia, che macello!" abbiamo smontato, pezzo per pezzo, il complesso mercato globale della carne e della pelle, rivelando la sua influenza sulla distruzione dell'Amazzonia. Dopo diverse azioni in tutto il mondo, aziende italiane (il Gruppo Natuzzi, Gucci e Geox), altre internazionali (Adidas, Timberland e Nike) insieme ai giganti brasiliani del comparto zootecnico hanno risposto alle nostre richieste per fermare la deforestazione in Amazzonia.

RICE-ART CONTRO GLI OGM

Abbiamo portato la "rice art" anche in Italia. Un enorme disegno di circa 800 metri quadri è comparso in una risaia biologica nella provincia di Milano. I nostri attivisti hanno lavorato diverse ore per tracciare la sagoma dello stivale italiano che calcia via gli OGM. Obiettiv proteggere il riso e l'agricoltura italiana dalla minaccia dell'ingegneria genetica nel settore agro-alimentare.

LA RAINBOW WARRIOR IN ITALIA

Ad agosto la nostra nave ammiraglia è tornata alle Bocche di Bonifacio, il tratto di mare tra Corsica e Sardegna, ricchissimo di biodiversità ma soggetto a forti correnti e a venti talvolta impetuosi. A bordo della Rainbow oltre venti amministratori di Corsica e Sardegna hanno firmatoo un appello che chiede ai Governi di Italia e Francia piani per la difesa dello stretto.

HI-TOX!

Alta tecnologia diventa alta tossicità se i rifiuti elettronici, in continuo aumento, non vengono smaltiti correttamente, perchè rilasciano nel territorio sostanze pericolose per la salute di tutti. La nostra inchiesta "Hi-tox" ha rivelato che oltre l'80 per cento dei centri di Raccolta di rifiuti elettronici che abbiamo visitato in Italia non rispetta tutti i requisiti di legge.

- Uno Notizie Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...