Umbria, ultime notizie Terni: solidarietà con popolazione del Tibet  e Dalai Lama, presentata mozione in Consiglio Provinciale
- Diversi membri del Consiglio provinciale di Terni hanno presentato una mozione sul 51° anniversario dell’insurrezione di Lhasa capitale del Tibet. Eccone il testo:

“Il 10 marzo ricorre il cinquantunesimo anniversario dell'insurrezione di Lhasa, capitale tibetana, contro l’invasione cinese; l’occupazione del Tibet, avvenuta nel 1950, costituì un inequivocabile atto di aggressione e violazione della legge internazionale; i militari cinesi stroncarono l’insurrezione con estrema brutalità, il Dalai Lama, seguito da circa 100.000 tibetani, fu costretto a fuggire dal Tibet e chiedere asilo politico in India dove si costituì un governo tibetano in esilio fondato su principi democratici;

attualmente, il numero dei rifugiati supera le 135.000 unità e l’afflusso dei profughi che lasciano il paese per sfuggire alle persecuzioni cinesi non conosce sosta; il genocidio culturale ed etnico perpetrato a danno del popolo tibetano è ancora poco conosciuto e spesso volontariamente ignorato; 1.200.000 tibetani sono morti in seguito dell'invasione cinese; oggi i tibetani sono ridotti ad essere in minoranza nella loro terra, sei milioni rispetto a sette milioni di coloni cinesi, a causa della politica di colonizzazione, aborti e sterilizzazione forzata attuata da Pechino; il governo cinese prevede di aumentare il numero dei propri connazionali nel Paese delle Nevi ad oltre venti milioni;

in Tibet, a dispetto delle severe punizioni e delle condanne a morte, la resistenza continua come dimostrano le continue ondate di protesta; secondo i dati forniti dai rappresentanti tibetani in esilio, la repressione compiuta dai militari due anni fa avrebbe provocato oltre 200 morti, mille feriti, migliaia di arrestati; il Dalai Lama, insignito del premio Nobel per la pace nel 1989, ha ribadito in ogni occasione di essere contrario all'indipendenza nazionale e di volere perseguire, con i metodi gandhiani, una soluzione politica a che garantisca un'autentica autonomia culturale, politica e religiosa ai cittadini tibetani; nonostante il credito e l'apertura compiuta dalla comunità internazionale nei confronti della Cina, né durante né dopo la fine dei giochi olimpici il governo cinese ha mostrato maggiore rispetto per i diritti umani fondamentali; dopo la fine dei giochi olimpici Pechino hanno continuato ad attaccare violentemente il Dalai Lama, accusandolo di mentire e di puntare alla secessione del Tibet, come si è visto anche in occasione della recente visita della guida spirituale e politica tibetana negli Stati Uniti.

La Cina continua a mantenere il triste primato per quanto riguarda le esecuzioni capitali, circacinquemila, vale a dire l’87,3% del totale mondiale; il 18 e il 19 novembre dello scorso anno, alla Camera dei Deputati, alla presenza di numerosi parlamentari italiani e stranieri, si è svolto il V Congresso mondiale parlamentare sul Tibet conclusosi con la decisione di formalizzare la nascita di un network parlamentare internazionale a favore del Tibet e di porre basi concrete per rilanciare l’iniziativa politica nonviolenta al fine di ristabilire la verità sulla questione tibetana attraverso il coinvolgimento delle istituzioni internazionali.

Il Consiglio Provinciale di Terni, nell’esprimere piena solidarietà alla lotta nonviolenta del popolo tibetano e del XIV Dalai Lama, dà mandato al Presidente della Giunta Provinciale di fare pervenire, con gli strumenti che riterrà più opportuni, una sollecitazione al governo italiano affinché si adoperi a favore di un dialogo costante, aperto, veritiero e costruttivo tra le autorità di Pechino ed i rappresentanti del Dalai Lama, sotto l’egida degli organismi internazionali”.


- Uno Notizie Umbria - ultime notizie Terni -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...