Il risultato di tutto ciò è, o meglio sarà, una sorta di mega banca-dati, che riunisce , in sostanza , le cartografie di tutti i Comuni pugliesi.

Conferenza stampa, nei giorni scorsi, dell'assessore alle politiche del Territorio, Angela Barbanente. Con lei all'incontro con i giornalisti, il Presidente di Tecnopolis,Guido Pasquariello “ Quando si mettono insieme competenze e professionalità, nulla ci manca per emergere anche nel più ampio contesto internazionale”. Parola dell’assessore alle politiche del Territorio, Angela Barbanente che così ha spiegato i motivi per cui, su circa 100 mila segnalazioni giunte da ogni angolo del mondo, proprio alla Puglia sia andato il premio internazionale SAG, lo Special Archievement in Geographic Information System, assegnato dalla ESRI, leader del settore in tutto il mondo , a consegnatoci a San Diego.

Facendo un passo indietro, l’assessore Barbanente, con il Presidente di Tecnopolis, Pasquariello, ha presentato il Progetto Sit ( Sistema Informatico Territoriale), elemento fondamentale per chiunque operi nell’ambito della pianificazione territoriale, e soprattutto per i Comuni, che potranno così disporre di una cartografia tecnica del proprio territorio e di quelli limitrofi. Uno strumento importante quanto vagheggiato come una chimera, visti i costi molti alti e le professionalità assai specifiche necessarie per la sua predisposizione.

Facendosi carico del problema allora, la Regione, acquisita la disponibilità professionale di Tecnopolis, ha costituito una sorte di rete, fungendo da interfaccia simultanea tanto per i Comuni e le loro problematiche più specifiche, che per Tecnopolis.

 Il risultato di tutto ciò è, o meglio sarà, una sorta di mega banca-dati, che riunisce , in sostanza, le cartografie di tutti i Comuni pugliesi. Ogni elemento conoscitivo, dal numero degli abitanti alla loro produzione giornaliera di rifiuti, confluiscono nella banca dati, costantemente aggiornata. Inoltre, non volendo rischiare una partenza lacunosa né tantomeno una sorta di diffidenza da parte dei Comuni che avrebbero potuto sentire il progetto come estraneo alla propria realtà, la Regione ne ha chiesto la collaborazione, grazie ad un Avviso pubblico. Ne sono stati selezionati ( tra quelli al disopra dei 20mila abitanti e con in corso di definizione il Pug, in armonia con il Piano Paesaggistico Territoriale) 43 che daranno vita ad una fase di sperimentazione del Sistema Informativo, applicando le Linee Guida, messe a punto da Tecnopolis e dall’assessorato delle politiche del Territorio. A disposizione, 600mila euro, erogati in base all’estensione territoriale del Comune ed al numero dei suoi abitanti.

Proprio per il Progetto Sit è giunto il Premio ESRI.

“Per una Regione- ha detto l’assessore Barbanente- troppo spesso rappresentata come una realtà in ritardo, non c’è malaccio…”

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...