Ultime notizie Australia: distruzione della barriera corallina - Lo scorso 3 aprile, una nave cinese, carica di 65.000 tonnellate di carbone, si era arenata nella Grande barriera corallina in Australia.

Poi, ieri notte, grazie a una favorevole alta marea, finalmente la nave è stata disincagliata.
Se le 970 tonnellate di carburante trasportate dalla Sheng Neng 1 (questo il nome della famigerata nave cinese) sono state quasi tutte pompate in una chiatta sicura ("solo" 3 tonnellate infatti sono finite in mare), c'è invece da sottolineare che i danni causati dall'impatto con il fondale marino sono stati gravissimi.
Il bilancio stilato dagli esperti scientifici dell'Authority del parco marino parla di un canale lungo 3 chilometri e largo 250 metri che la nave avrebbe scavato sul fondale in seguito all'impatto.
L'ecosistema marino impiegherà qualcosa come 20 anni prima di riuscire nuovamente a risanare l'area danneggiata.
Proseguono dunque le indagini per stabilire tutte le eventuali violazioni compiute dalla Sheng Neng 1 e le autorità locali avvertono: nessuna pietà per chi viola la legge provocando danni di queste dimensioni.
gli armatori che saranno riconosciuti responsabili del disastro si preparino a tirar fuori le ingenti somme necessarie a coprire i costi di salvataggio e di decontaminazione, oltre al risarcimento danni vero e proprio.

Cristiano De Amicis

- Uno Notizie dal mondo - ultime news Australia, Sidney -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...