Divieti di sosta a rotazione per tutta l’area del centro storico. Si parte lunedì 26 aprile con il nuovo metodo di pulizia delle strade. Dalle 8 della mattina la sosta sarà vietata fino alla fine della pulizia. Occhi aperti, dunque, per chi abita e parcheggia abitualmente al centro storico.

Lunedì 26 saranno spazzate con il nuovo metodo via Cavour, via del Forte, piazza Martiri delle Fosse Ardeatine, via del Governo Vecchio, via delle Mole e via delle Rupi. Bando alle auto dunque, il divieto di sosta è assoluto per consentire alle spazzatrici di lavorare senza ingombri. Martedì si cambia area: dalle 8 divieti ai parcheggi di via del Forte e a via Mazzocchi, alle 14 si ripulisce via Gramsci dopo il mercatino.

Con il nuovo metodo di pulizia della città sarà possibile rimuovere tutta la sporcizia che in genere rimane sotto alle auto parcheggiate, dove evidentemente i mezzi non possono arrivare. “C’è bisogno dell’impegno di tutti – afferma il vicesindaco Danilo Corazza- invitiamo i cittadini alla massima collaborazione per un’attività che arrecherà un indubbio beneficio a tutta la città. I disagi per i divieti di sosta saranno limitati al minimo, perché interesseranno soltanto poche ore nell’arco della giornata. Puntiamo sull’impegno di tutti per una città pulita.”

Proseguendo con il programma dei lavori i divieti di sosta mercoledì saranno dalle 8 a via Don Minzoni, via delle Piagge, Piazza San Clemente, via Panico, via Vinciolino, via della Corsica, via Porta Lanciana, e via delle Palme. Giovedì 29 aprile sarà la volta dei parcheggi della Biblioteca e di via Midossi, sempre alle 8. Venerdì 30 aprile divieti di sosta saranno in piazza San Gregorio, piazza Quintana, via San Gregorio, via di Corte, via del Castelletto. Piazza Matteotti sarà pulita invece venerdì dalle ore 14. Il sabato mattina toccherà a via Ferretti e via dello Scasato, ma a partire dall’8 maggio. E non finisce qui: la settimana successiva parte la sperimentazione anche fuori dal centro storico con divieti di sosta a rotazione in tutte le vie di Civita Castellana.


ZONE FUORI DAL CENTRO STORICO


Zona 1
Lunedì 03 maggio  2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
Via Ugo Bassi , Via Bonanni,Via Tazzoli

Zona 2
Martedì 04 maggio 2010 dalle ore 07:00 fino a fine pulizia
 Via Primo Maggio; Via Fratelli Cervi, Via  Mazzini

Zona 3
Mercoledì 05 maggio 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
Via S. Felicissima (lato destro);Via Rio Fratta; Via 4 Giornate di Napoli; Via Tasso

Zona 4
Giovedì 6 maggio 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
Via S. Felicissima (zone limitrofe); Lato sinistro; Via Rio Fratta; Via 4 Giornate di Napoli; Via Tasso

Zona 5
Venerdì 07 maggio 2010 dalle ore 07:00 fino a fine pulizia
Via Rio Cruè; Via Carducci- ; Via Ugo Foscolo

Zona 6
Sabato 08 maggio 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
Via Ferretti – Via dello Scasato , Piazza Marconi ; Via Allende; Largo Allende; Quartiere San Giovanni


ZONE NEL CENTRO STORICO

Zona 1
Lunedì 26 aprile 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
- Via Cavour- Via del Forte – Piazza Martiri delle Fosse Ardeatine- Via del Governo Vecchio  - Via delle Mole- Via delle Rupi


Zona 2
Martedì 27 aprile 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia
Parcheggi Via del Forte e Via Mazzocchi; dalle ore 14:00 fino a fine pulizia - Via Gramsci ( zona mercatino )
 
Zona 3
Mercoledì 28 aprile 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia - Via Don Minzioni- Via delle Piagge- Piazza San Clemente-Via Panico – Via Vincolino- Via Della Corsica- Via Porta Lanciana – Via delle Palme

Zona 4
Giovedì 29 aprile 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia - Parcheggi Biblioteca – Via Midossi

Zona 5
Venerdì 30 aprile 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia - Piazza San Gregorio – Piazza Quintana – Via San Gregorio – Via di Corte – Via del Castelletto;dalle ore 14:00 fino a fine
Piazza Matteotti 

Zona 6
Sabato 08 maggio 2010 dalle ore 08:00 fino a fine pulizia - Via Ferretti – Via dello Scasato


- Uno Notizie Civita Castellana (Viterbo) – Ultime notizie Tuscia

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...