Ultime news Donne e Società
- Attivare una rete locale di donne per ridare fiducia nelle possibilità femminili di contribuire al rilancio delle politiche sociali e di sviluppo di cui proprio le donne sono protagoniste.

E’ questa la conclusione cui si è giunti nel corso dell’incontro svoltosi giovedì mattina presso la sede della Provincia di Viterbo in occasione della presentazione della guida ai servizi sociali “Quando, dove, perché?”, realizzata dalla Consulta Femminile per le Pari Opportunità del Lazio.

“L’incontro – ha dichiarato la Presidente della Consulta, Donatina Persichetti – ha rappresentato un’occasione utilissima per approfondire la situazione esistente in Provincia di Viterbo e evidenziarne peculiarità e criticità. E’ emersa, soprattutto, una seria difficoltà di coinvolgimento e partecipazione delle donne in processi che direttamente le riguardano. E’ pertanto necessario uno sforzo collettivo che consenta di superare questo stallo e restituisca alle donne spazi e strumenti adeguati e efficaci”.
“Il raggiungimento di tali obiettivi – ha evidenziato la vicepresidente della Consulta, Patrizia Germini – non può però prescindere da una messa a sistema e quindi da un collegamento in rete, non solo delle donne, ma anche e soprattutto degli enti e delle istituzioni che, a diverso titolo, hanno fra i loro compiti la rappresentanza delle istanze femminili”.

In tal senso è stato significativo l’intervento della delegata alle pari opportunità del Comune di Viterbo, Antonietta Russo, che ha illustrato l’iter attraverso il quale l’amministrazione comunale è riuscita ad ottenere la possibilità di costituirsi parte civile in tutti i processi di violenza contro le donne, nonché la moratoria emessa sempre dal Comune di Viterbo contro le pubblicità lesive della dignità femminile che cittadine e cittadini sono inviati a segnalare.
Un allarme, infine, è stato lanciato dalla consigliera di parità, Daniela Bizzarri, in merito alla impossibilità, dopo le recenti restrizioni decise in sede nazionale, a seguire in modo appropriato le problematiche inerenti le discriminazioni sul lavoro subite dalle donne.


Uno Notizie, Tuscia - ultime news Viterbo, Consulta Femminile Lazio

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...