VITERBO CONTRO IL NUCLEARE: usato originalissimo flashmob intitolato ''fai come Giulietta, di sì dal tuo balcone''.
Ultime notizie Tuscia - 
Il comitato provinciale “Vota Sì per fermare il nucleare” ha tenuto a Viterbo, un particolare “flashmob” intitolato “Fai come Giulietta, dì Sì dal tuo balcone”.
Una ragazza, vestita con abiti d’epoca, si è affacciata al balcone dell’edificio conosciuto come “Casa Poscia”. Intanto, un ragazzo anch’egli vestito con abiti medievali, novello Romeo, l’attendeva trepidante in strada.


L’antica abitazione ha uno dei profferli meglio conservati e caratteristici della città di Viterbo e si erge sopra una grande scalinata.
Prende il nome dagli ultimi storici proprietari ed è famosa perché sembra vi abbia abitato la “Bella Galiana”, una fanciulla viterbese passata alla leggenda per l’incredibile bellezza.
La ragazza, che impersonava Giulietta, dopo aver ricevuto dal suo Romeo la proposta d’amore ha risposto in maniera affermativa, gettando dal balcone una bandiera del comitato e ha invitato tutti i presenti a votare Sì al referendum contro l’energia nucleare.
La promessa è stata suggellata con un tenero bacio, essendo i due ragazzi fidanzati nella realtà, tra gli applausi dei passanti che intanto si erano radunati nella via.
I due protagonisti del flashmob sono Giulia Guerra, sedicenne di Vetralla, e il suo coetaneo Federico Erbetti di Viterbo.


Inoltre, la manifestazione è stata allietata da Giancarlo Bruti, nelle vesti di banditore, che ha letto un suo divertente componimento scritto in italiano antico dal titolo “La sperantia ne lo domani vivo”, nel quale sottolinea i pericoli che comporta l’energia nucleare per l’ambiente e la popolazione.
Soddisfatti gli aderenti al comitato, in particolare Pieranna Falasca di Legambiente e Maurizio Federici di Fare Verde, che hanno seguito tutte le fasi organizzative dell’evento.
Altre iniziative del genere, per attirare l’attenzione della popolazione sul referendum, saranno organizzate nei prossimi giorni anche in altre città della provincia.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...

Terremoto Roma: scossa di terremoto oggi 11 maggio 2020

Roma, ultime notizie sulla scossa di terremoto di oggi avvertita a Roma alle 5,03. In...

Stefania Mammì (M5S): Giornata nazionale in memoria di professionisti e operatori sanitari e sociosanitari vittime coronavirus

Depositata la proposta di legge che intende istituire la Giornata nazionale in memoria dei...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' /libro da rileggere, autore Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...