MELANIA REA ULTIME NOTIZIE: ANCORA NASCOSTI PARTICOLARI IMPORTANTI SU MELANIA REA ?

Melania Rea news, nessuna indagine su caserma di Ascoli Piceno, ultime notizie omicidio Melania Rea -  Le ultime notizie emerse sul caso Melania Rea parlavano di possibili indagini della procura della Repubblica di Ascoli Piceno all'interno del 235/o Reggimento Piceno, nel quale lavora il marito della vittima, Salvatore Parolisi.
La notizia è comunque stata definitivamente negata.

Negli uffici giudiziari ascolani non ci sarebbe nulla che lega le indagini direttamente agli ambienti della caserma.
L'unico indagato ed incriminato di uxoricidio resta dunque Salvatore Parolisi, in carcere a Teramo.
Stando agli inquirenti che hanno fatto le indagini, non ci sarebbe alcun elemento penalmente rilevante, tale da giustificare un nuovo fascicolo di indagine sulla caserma.

Commenti

Eppure qualcosa mi dice che melania in quella caserma entro´
commento inviato il 19/08/2011 alle 3:43 da Tolindo il sensitivo  
Caro Tolindo, questa faccenda è molto ingarbugliata perchè c´è una grandissima omertà nella caserma e in generale nell´ambiente militare. Come se non bastasse, gli inquirenti e gli avvocati fanno uscire solo le notizie che fanno loro comodo. Continua a scriverci Noi, anche se semplici cittadini, seguiamo le tue sensazioni, e vogliamo avere la speranza che anche qualche investigatore alla Poirot le legga per trovare quel bandolo della matassa che faccia capire come sono andate le cose.
commento inviato il 20/08/2011 alle 3:28 da Veronica  
BENTORNATO TOLINDO spiegaci il meglio la tua sensazione... e, ti prego, nn andare più via :)
commento inviato il 20/08/2011 alle 4:50 da monica  
@tolindo: ricordo di aver letto nel mese di giugno un articolo sul settimanale Corriere Magazine che diceva che la povera giovane aveva contattato un militare, persona in cui riponeva grande fiducia, il quale però, avendo capito che lei aveva scoperto roppo e cose roppo scottanti.......
commento inviato il 20/08/2011 alle 7:00 da Cesare  
Parolisi innocente dal punto di vista materiale dell´omicidio,con chi gli ha ammazzato la moglie ,dovrebbe aver commesso un reato della stessa gravita´,per cui se parla ,verrebbe scagionato dalla uccisione della moglie, ma verrebbe subito accusato forse di qualche cosa anche peggiore ,oramai che un segreto tra pochissimi di quella caserma c´e´ non vi sono piu´ dubbi,ma confermo tutte le visioni su
commento inviato il 21/08/2011 alle 8:34 da Tolindo con exsperto  
Mi rivolgo alle soldatesse che in questi ultimi giorni hanno dichiarato che sulla caserma si fanno solo dicerie : attenzione ragazze.... Voi NON sapete ciò che realmente può essere successo, anche in tempi passati. Se siete soldatesse onorate e volete rimanere rispettabili ESIGETE che sulla vostra caserma venga fatta luce totale su ogni e qualunque fatto oscuro successo. La caporalessa amante sa. Che parli.
commento inviato il 21/08/2011 alle 3:29 da Veronica  
Prima di sentire ciò che dichiarerà oggi il caporalmaggiore (che sa chi è stato, sa molte cose e per questo va tenuto in custodia fino a che non parlerà) vi riporto una ipotesi fatta da Tolindo il 28 giugno: -L´assassino ha seguito la vittima fino da casa,ha raggiunto il colle san marco fatto salire melania in auto,salvatore non sa niente con chi deve incontrarsi melania ,dovrebbe essere questione di pochi minuti per parlare, bisognerebbe indagare anche su eventuali auto incendiate o demolite in questi mesi dopo l´omicidio, salvatore e´ una vittima anche lui di questo assassino uomo sui 35 anni commento inviato il 28/06/2011 alle 2:09 da Tolindo ,il sensitivo conexsperto criminolgy -
commento inviato il 22/08/2011 alle 7:26 da Cesare  
ALTRO PARTICOLARE CHE MI HA COLPITO E´ QUELLO CHE SCRIVE Lisa IL 2 LUGLIO: -Ho seguito l´intervista che ha rilasciato a quarto grado Ludovica l´amante di Parolisi. Lei per quel giorno aveva un alibi di ferro ma ha detto un particolare che io non ho mai letto e sentito in TV - ha detto che Melania è stata trovata vicino ad una strada dove passavano parecchie persone ma ha precisato sotto un cartello - chi glielo ha detto se nessuno ne ha mai parlato e se Salvatore il giorno del ritrovamento del cadavere non è andato sul posto ma ha mandato l´amico ed il fratello Può averlo saputo solo dall´assassino vale a dire Parolisi che quando le ha telefonato i giorni seguenti gli ha detto questa cosa quindi.. commento inviato il 02/07/2011 alle 0:59 da lisa- IL CAPORALE E LA SUA AMANTE SANNO TUTTO. CHE LI FACCIANO PARLARE.
commento inviato il 22/08/2011 alle 8:13 da Cesare  
Un´ altra veggente, sentita e portata sul posto dell´ omicidio, qualche settimana fa, sostiene che Melania è stata colpita da due donne ( una vestita da soldatessa) che l´ ha colpita per prima alla gola, e un uomo. E che erano tutti sotto l´ effetto della cocaina ( notizia resa pubblica 19. agosto)
commento inviato il 22/08/2011 alle 6:26 da Sty  
it.paperblog.com/melania-rea-e-stata-uccisa-da-chi..... 17.agosto
commento inviato il 22/08/2011 alle 1:58 da Sty  
Indubbio che in caserma ci siano segreti , ma qui si tratta solo di un uomo molto poco colto che ha gia´ confessato: amaa la perrone, Melania lo umiliava e con la perrone parlava di soldi per la separazione. Punto .E´ gia´ tutto scritto .Indagare piuttosto sulla telefonata lasciata a meta´ la sera prima della morte di Melania in un altra telefonata la perrone dice: non ho detto che tu la sera prima ....e non finisce la frase.
commento inviato il 25/08/2011 alle 9:24 da marica  
@Tolindo:riporto un articolo del CorseraMagazine (giornalista Matteo Corsini)che dà ragione alle tue ipotesi:MELANIA SPIATA DAL BUCO DELLA SERRATURA - Folignano 6 Giugno 2011 CORSERA.IT La vita di Melania era spiata dal buco della serratura,vivisezionata giorno per giorno da qualcuno che voleva portarla via con sè.Melania Rea oggetto di desiderio sfrenato,spasmodico,di qualcuno a cui era anche invisa la posizione del marito,qualcuno che odiava l´istruttore.La fama di playboy di Parolisi ha messo in pericolo la famiglia,perchè l´invidia degli uomini è pericolosa come quella delle donne.A loro insaputa i Parolisi erano spiati,presi di mira,da qualcuno che voleva distruggere il nucleo familiare,forse vendicarsi.
commento inviato il 25/08/2011 alle 9:31 da Cesare  
Per Tolindo: sarebbe importante capire quando è stato commesso questo reato che legherebbe Parolisi all´assassino di Melania. Non credo che sia stato commesso all´estero a meno che non ci si riferisce alle sue missioni in Afghanistan che risalgono a periodi precedenti al suo matrimonio e quindi prima del 2008. In quelle zone però ci sono stati altri omicidi, come quello della Goffo e dell´operaia russa.
commento inviato il 27/08/2011 alle 2:52 da ada  
Mi rivolgo alla mamma e al papà di Ludovica: ciò che rende due genitori orgogliosi è di avere una figlia onesta, leale, corretta e sincera, non certo una Rambofemmina, una osta con le palle che abbraccia la carriera militare per far vedere ai suo genitori che è una che vale. Chiedete a vostra figlia di dimostrare che possiede i valori veri: di dire la verità su tutto quello che sa su queso caso. Solo la sua lealtà verso la Verità e la Giustizia la renderà onorabile ed onorata.
commento inviato il 27/08/2011 alle 3:25 da Veronica  
Ma quale caserma misteriosa d´Egitto Non affannatevi troppo, perché non ci sono dubbi che l´assassino di Melania è lui: il marito Salvatore Non siate indaffarati nella ricerca di errori, perché Parolisi ha agito da solo, non vi sono nemmeno complici nel despistaggio successivo alla morte di Melania. E´ tutta farina del suo sacco: i due moventi sono stati già ben individuati dagl´inquirenti, da due Procure, da due GIP e da un tribunale del riesame, e sono quelli che sentivo fin dall´inizio della triste vicenda coniugale: passionale per Ludovica, oltra a paura e rifiuto di dover pagare gli alimenti alla moglie, per cui ha pensato bene di eliminarla per risparmiare, il tirchio. Certo che però che con il salario di caporal maggiore non avrebbe potuto fare una bella vita agevole con l´amante.
commento inviato il 28/08/2011 alle 1:19 da Anselmo  
STENCIL STENCIL STENCIL STENCIL
commento inviato il 28/08/2011 alle 8:00 da Tolindo  
Stencil ´ STENCIL STENCIL STENCIL ´
commento inviato il 28/08/2011 alle 8:19 da Tolindo il sensitivo  
caro Tolindo, STENCIL è una parola inglese che significa: stampino, disegno stampato; matrice per stampare o per ciclostilare. In quale contesto vedi una parola così. Raccontaci. Ti chiedevo in un precedente post (che non è stato pubblicato) quale novità prevedi per il 15 settembre.
commento inviato il 28/08/2011 alle 3:53 da Veronica  
Ciao Tolindo, cosa intendi per STENCIL....maschera, disegno o cosa
commento inviato il 28/08/2011 alle 4:15 da emma  
Mi rivolgo a Tolindo, cosa vuole dire o indicare con la parola stencil Tolindo se puoi rispondimi sono curiosa
commento inviato il 28/08/2011 alle 5:15 da m.franca  
riguardo l´intervista della perrone a quarto grado, anch´io la seguì..non solo disse quel particolare del corpo ritrovato..ma anche che salvatore non aveva mai parlato male di melania..mai...almeno con lei...be´...basta leggere le loro conversazioni su facebook..cara ludovica..se sai qualcosa parla..fallo per quella bambina.
commento inviato il 28/08/2011 alle 8:59 da lory  
Ora ci dicono che è per non cacciar fuori i 100mila euro che il caporale abbia ucciso.Mah...mi pare che si voglia far passare come unico responsabile solo il marito. Mi pare che ci sia un accanimento per ottenere che l´opinione pubblica creda a questo e che si possa così chiudere la faccenda.Troppe le domande rimaste senza risposta, troppe le incongruenze sulle testimonianze, sugli orari, non è stata ritrovata l´arma del delitto nè quella degli sfregi, nè gli abiti nè le scarpe, nè la macchina costituiscono prova,c´è mancanza di concretezze.Troppe le ombre sulla caserma, sui traffici e le sconcezze che potrebbe racchiudere.Troppi gli interessi che questo assassinio abbia un mostro sbattuto in prima pagina, mentre la realtà potrebbe essere ben altra, e la povera Melania venire insultata anche da un deviato corso delle indagini.
commento inviato il 28/08/2011 alle 0:14 da Cesare  
Caro Tolindo STENCIL è anche un sistema per fare mascherine, o altri disegni su carta e poi ritagliarli. Spero ti sia utile questa precisazione.Ciao da Veronica
commento inviato il 29/08/2011 alle 9:43 da Veronica  
Eppure in quella caserma c´è qualcosa di poco chiaro . Il PM PAOLO FERRARO che ha denunciato una setta satanica massonica esistente nell´ambito militare ,e che stava valutando se il caso REA c´entrasse in qualche modo è stato sollevato dall´incarico dal CSM (dicono sia matto). Dal video della conferenza stampa non mi sembra . Cosa c´é da nascondere VOGLIAMO SAPERE LA VERITà MELANIA é STATA UCCISA . GLI ALTARINI DEVONO VENIRE GIù vogliamo la verità
commento inviato il 29/08/2011 alle 3:53 da luciana  
Ciao Tolindo,seguo il caso Melania rea fin da quel 18 aprile Ritengo che i sensitivi percepiscano qualcosa in piu´ rispetto a noi,pero´ ci sono delle incongruenze nei racconti di Parolisi,che non possono passare inosservate-Secondo me,un marito al quale portano via la moglie in quel modo,ha un contegno ben diverso e si prodiga affinchè la verita´ venga fuori-al limite posso pensare,come dice il fratello di Parolisi,Rocco,che il caporale si sia incasinato per le bugie sulla relazione con la soldatessa,condizionando cosi´ non solo l´opinione pubblica,ma sopratutto gli inquirenti e non ho capito,perchè,non dice cio´ che sa x discolparsi-evidentemente non ha niente da dire o mi chiedo:sara´ cosi´ difficile dimostrare che lui non centrase non centra pero´Penso inoltre che Melania non aveva nessun ´neo´nella sua vita,non vedo il motivo x cui la sua vita doveva essere spiata;credo di piu´ all´amante paz
commento inviato il 30/08/2011 alle 9:57 da sabry  
@Tolindo sono due gli scenari possibili, o Melania e´ andata subito a Ripe o era lei quella vista dal Ranelli alle 14,50 circa a Colle San Marco, fatto sta che i cani molecolari ripercorrono, seguendone la traccia, la strada che dalle altalene porta ad un monumento, in quei momenti, se e´ stata li, deve aver ricevuto ben quattro tentativi di chiamata che pongono il suo cellulare quasi certamente a quello stesso monumento,la mia domanda e´: quei tentativi di contatto da un cellulare al cellulare tim di Melania in uso ed a quello wind lasciato da lei sottocarica a Folignano hanno a che fare con l´omicidio E se si, che parte senti che possano avere nel triste scenario di quel giorno ed in relazione alla fine atroce di Melania
commento inviato il 30/08/2011 alle 0:25 da Antonello  
@Tolindo, c´e´ effettivamente una probabilita´ seria che Melania sia entrata poco tempo prima di morire in quella caserma ed e´ agli atti, io non ci credo molto ma e´ possibile, come da ordinanza Parolisi scopre e consegna alle forze dell´ordine una ricevuta di un fax inviato da Folignano il 12/04/2011 ad una pratiche auto o scuolaguida di Somma, si dice riguardasse un innovo patente ed anche se questo e´ un particolare illogico lo posto a ragion di archivio, come ben si sa´ alcune caserme offrono convenzioni sanitarie ai familiari dei militari, e´ possibile insomma che Melania abbia prenotato e fatto la visita di rinnovo patente presso la Clementi presumendo vi fosse un ufficiale sanitario a disposizione della caserma, la do per possibilita´ perche´ non so se e´ possibile, acquisito il certificato medico all´uso puo´ averne fatto una copia ed averla spedita a Somma per accellerare le p
commento inviato il 30/08/2011 alle 0:34 da Antonello  
Stencil è un´arte di estrazione antica cinese, l´unica attinenza se vogliamo con l´argomento è che sembra venga utilizzata per la sovraimpressione dei loghi sugli automezzi militari, di seguito un link di wikipedia che spiega meglio. http://it.wikipedia.org/wiki/Stencil
commento inviato il 30/08/2011 alle 1:20 da Antonello  
NormografoDa Wikipedia, l´enciclopedia libera.Vai a: navigazione, cerca Questa voce sull´argomento disegno è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Normografo da 9 mm Pennini da normografoIl normografo è un particolare tipo di righello, utilizzato per la scrittura di caratteri uniformi. Consiste in una lastra di plastica o altro materiale con intagliate lettere dell´alfabeto o altre sagome utili, particolarmente per il disegno tecnico. Seguendo con un pennino la sagomatura delle forme, si possono ottenere in modo rapido ed alquanto preciso, lettere e forme varie. Particolarmente utilizzato fino alla diffusione di massa dei personal computer (e della relativa facilità di stampa), era uno strumento indispensabile per architetti e disegnatori tecnici in genere; per la quotatura e la descrizione dei progetti, era buona prassi utilizzare il normografo per ottenere testi ben scritti e uniformi. Il normografo
commento inviato il 31/08/2011 alle 1:12 da santy  
Questa e´ una mia opinione niente di sensitivo , ma credo che l´assassino abbia telefonato a melania appena giunti a colle san marco per farla staccare dal marito un chiarimento o chissa´ , dopo averli seguiti fin dalla abitazione , e credo che i telefoni che melania usava siano stati piu´ di due non e´ detto intestati per forza a lei ,,e naturalmente il terzo e´ sparito.
commento inviato il 31/08/2011 alle 2:35 da Tolindo  
caro Tolindo, forse la persona che tu pensi si sia incontrata con Melania è la stessa di cui la sorella di Salvatore ieri ha fatto il nome agli inquirenti -nome secretato -.Se hai visto giusto non è leale da parte di Salvatore fare il reticente, non rivela nulla di utile e lascia la polizia nel marasma, sapendo che non possono incriminarlo per mancanza di prove. In questo modo il vero assassino potrebbe non essere trovato mai, anche per compiacere l´Esercito. Salvatore verrà scagionato nel processo, e la cosa finirà nel dimenticatoio.
commento inviato il 31/08/2011 alle 0:10 da Veronica  
Sonia Viviani...qualche sospetto...
commento inviato il 31/08/2011 alle 3:47 da lula  
Per Tolindo: ma può essere che Melania avesse solo il telefonino tim con sè e che quelle chiamate senza risposta delle 14.53 fossero un segnale, magari per un appuntamento concordato il giorno prima Tu vedi ancora un uomo tatuato, 35-40 anni e coi capelli neri nelle tue visioni
commento inviato il 01/09/2011 alle 2:26 da ada  
caro tolindo ho ripreso il testo da wikipedia ....foese i segni sul corpo di melania sono stati fatti con uno di questi pennini e per te stencil può significare questo.....
commento inviato il 01/09/2011 alle 7:02 da santy  
Anche io seguo il caso di Melania dall´inizio. Sono rimasta molto colpita perche´ si tratta di una persona come poche, al di sopra di ogni bassezza o doppia vita. Su di lei non e´ stato trovato niente di strano. Le stranezze sono tutte nella vita del marito. Non so se e´ l´assassino materiale ma sa chi e´ stato perche´ al boschetto l´ ha portata lui. Ci sono in questastoria dei punti chiave: sia Melania che l´amante erano un pericolo per lui perche´ non dimentichiamo che per ripicca anche l´amante poteva sputtanarlo con l´esercito. Nelle intercettazioni si capisce chiaramente che entrambi nelle interviste rilasciate in televisione hanno detto varie bugie. Bisognerebbe che gli inquirenti facessero un confronto tra questi due individui perche´ nell´intercettazione telefonica del 09/05 Salvatore chiede all´amante cosa ha riferito agli inquirenti. Lei piangendo risponde che ha detto tut
commento inviato il 01/09/2011 alle 0:31 da stefania  
II parte Un altro punto chiave e´ la scritta che ha trovato nell´agenda Michele PAPILLOMA VIRUS. Se ti informi da un medico capisci che proviene da rapporti non protetti e promiscui. Pertanto se lo aveva scritto nell´agenda, sicuramente Melania si era informata di cosa si strattava e per deduzione avra´ capito che il marito si sollazzava con altre. Scoprire che ancora la tradiva, sicuramente non ci sarebbe passata sopra. Infatti lui dice allo zio di Melania che per l´unica scappatella che ha avuto lo umiliava da due anni. Vi immaginate se scopriva il resto sarebbe esplosa. Un altro fatto strano e´ il 19/04. Tutti sono affannati nella ricerca di Melania e lui telefona all´amante per cancellare ogni traccia della loro relazione. Perche´ Se Melania fosse stata ancora viva e fosse solo scappata perche´ Parolisi le aveva comunicato che voleva il divorzio che senso ha cancellare traccia dell´amante. Sembra piu´ un
commento inviato il 01/09/2011 alle 0:52 da stefania  
III Parte Ipotesi sull´omicidio di Melania: Melania qualche giorno prima scopre che il marito ancora si sente con Ludovica e pertanto ha con lui un duro confronto. Sicuramente nei giorni antecedenti all´omicidio succede qualcosa perche´ le telefonate tra l´amante e Salvatore si intensificano, si parla di circa 1500 telefonate ovviamnete non intercettate ma gli inquirenti, che hanno potuto solo controllare il flusso. Tant´e che Salvatore il giorno dopo la scomparsa di Melania si raccomanda con i suoi colleghi di non dire che stava sempre al telefono. Melania dice all´amica che deve dirle qualcosa di brutto e cio´ che il marito aveva una doppia vita. La sera prima succede qualcosa che e´ la tipica goccia che fa traboccare il vaso. Il 18 Melania esce di casa con Salvatore e la bimba arrabbiatissima e tant´e´ che lascia la borsa sua e della bimba a casa perche´ infuriata e va volontariamente in un luogo dove nes
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:01 da stefania  
Ultima parte: I vicini descrivono una situazione familiare della coppia tranquilla. Salvatore dice che Melania lo umiliava per il suo tradimento. Secondo me le discussioni erano molto frequenti e per non farsi sentire i due andavano a litigare fuori casa. Quel giorno vanno nel Bosco per litigare e Melania si fa raccontare tutto da Salvatore. Lei gli getta in faccia l´anello di fidanzamento e gli comunica che dopo Pasqua non tornera´ ad Ascoli. Dicono i conoscenti di Melania che era persona senza peli sulla lingua. Non avrebbe mai accettato un gioco a tre. Salvatore le chiede tempo per riflettere o comunque le dice che deve incontrare l´amante per poter chiarire il tutto e lei gli dice di no. Sentendosi sotto pressione e vedendo la determinazione di Melania si infuria e la aggredisce. Scappa da quel luogo lasciandola agonizzante per sfuggire al suo gesto e trovare un alibi. Qualsiasi dei due rapporti che decideva di chiudere gli avrebbe creato problemi. L´
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:17 da stefania  
Tolindo ipotizza (fuori di sensazioni) un terzo telefono...non dimentichiamo che Melania, stando alla dichiarazione di parolisi, non aveva la borsa, aveva jeans aderenti e già un telefonino con sé. Che si allontani, lasciando la figlia, per andare verso l´ignoto, mi sembra INCREDIBILE. la lite secondo me è degenerata in macchina mentre andavano a ripe e dove non andarano più quel giorno insieme. resta il fatto che parolisi ha avuto almeno un complice o più di qualcuno sa e si trova in caserma. Quanto al misterioso telefonista, indagassero su tutti coloro in caserma che hanno parenti (padre) della Val Vibrata
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:19 da anna  
Mi tagliate i discorsi a meta´. Nella prima parte volevo specificare che l´amante ribadisce a Salvatore che ha raccontato tutto tranne quello che e´ successo la sera prima....cioe´ il 17 aprile. Nella seconda parte volevo dire che il suo atteggiamento appare piu´ un modo per coprirsi in quanto sa gia´ cosa e´ successo. Tanto e´ che i suoi colleghi lo riferisco agli inquirenti perche´ lo trovano strano.
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:34 da stefania  
Nella terza parte volevo dire che secondo me al boschetto e´ andata volontariamente per litigare con Salvatore. Li´ si e´ fatta raccontare tutto da lui. Melania gli ha comunicato che dopo Pasqua non sarebbe ritoranta ad Ascoli e gli ha gettato l´anello di fidanzamento in faccia. Lui ha cercato di prendere tempo e magari le ha detto che doveva incontrare Ludovica durante le vacanze per chiarire la situazione. Lei non ci e´ stata al gioco a tre e magari lo ha minacciato per alcune situazioni che conosceva nella caserma. Ricordiamoci che anche l´amante era pericolosa perche´ anche lei poteva sputtanarlo. Se la´mante fosse stata respinta sicuramente in qualche modo si sarebbe vendicata anche solo per le bugie che anche a lei aveva rifilato. Salvatore preso tra i due fuochi e vedendo che non convinceva la moglie, l´ha aggredita e uccisa. Poi e´ scappato per coprirsi.
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:40 da stefania  
Non intendevo tre telefoni al seguito o in tasca,ma tre schede che utilizzava ,tre numeri ,uno comunicava con l´assassino ,questioni o di ricatto o di soldi o di qualche cosa di illecito,non voglio assolutamente gettare fango sulla povera melania, ma ripeto che sono assolutamente convinto della innocenza del marito, e sempre piu´ convinto che melania abbia scatenato la furia omicida perche stesse tentando di fare del male a qualcuno che riteneva responsabile di un torto da lei subito.
commento inviato il 01/09/2011 alle 3:31 da Tolindo  
Come per molti questa brutta storia mi ha toccato il cuore più di altre forse perchè anche io ho un bambino che ha circa l´età di Vittoria. Non so quanto può valere ma ´sento´ che quest´uomo, sicuramente bugiardo e traditore, non ha ammazzato la madre di sua figlia. Un uomo del Sud con un certo tipo di mentalità, cresciuto in un contesto tradizionale, un militare, padre di una bambina così piccola.. difficilmente si sarebbe macchiato di un delitto così orribile. Sicuramente c´è in ballo qualcosa di molto grosso di cui lui è a conoscenza: una colpa altrettando grave se non avrà il coraggio e la forza di dire quello che sa.
commento inviato il 01/09/2011 alle 4:12 da Venere   
Quando si ha una visione in questo caso una parola ,STENCIL, Io non sono un inquirente che puo´ avere a disposizione reperti cadavere o altro per fare collegamenti con quello che si e´ percepito, quindi anche io debbo documentarmi per esempio io sapevo vagamente cosa era uno stencil un possibile collegamento e come diceva sopra la signora con dei pennini usati magari per fare quelle strane incisioni sulla povera ragazza, o con un cutter un taglierino usato per lo stencil.
commento inviato il 01/09/2011 alle 6:11 da Tolindo  
Quando dicevo melania stesse tentando di fare del male a qualcuno, quel qualcuno poteva essere il marito stesso male nel senso non fisico ,ma magari rovinandogli la carriera ,ma cosi´ facendo avrebbe coinvolto qualche pezzo grosso che con il caporale divideva un qualche segreto e non di certo innocenti scappatelle .L´ora della morte deve essere errata, melania era andata per trattare qualche cosa con l´assassino e il raptus omicida non puo essere stato scatenato in cosi´ breve tempo io credo che melania sia morta intorno alle ore 19 del giorno stesso dopo essere stata portata in un luogo chiuso ,trovare questo posto sarebbe un successo.Naturalmente riportata con calma dopo aver studiato bene come depistare ad arte la scena vicino a quel casotto ,un chiaro terribile messaggio per fare stare zitto il marito, che intuisce in seguito cosa e´ successo .
commento inviato il 01/09/2011 alle 1:22 da Tolindo con exsperto  
VENERE dice che un uomo del sud nn avrebbe mai ucciso la madre di sua figlia.... E che tutti gli uomini del sud sono persone che tradiscono la moglie con questa e con quella e dicono bugie a tutto spiano questo è un uomo del sud, questo nn è un uomo.PUNTO Sapete quando ho avuto la certezza che lui fosse l´assassino quando lessi la testimonianza di una ragazza di Ascoli Piceno che raccontava che lui alle 1530 entrò di corsa nel bar del cacciatore e corse in bagno nn per cercare la moglie, ma a VOMITARE NN vi è mai capitato di vedere nei film che un assassino alla vista del sangue vomita Poi: sa che è stato trovato il suo cadavere e nn si dispera nn va lui a vederla manda il fratello e l´amico.... NN ha mai dato segni di disperazione sto losco figuro... Poveretto, per me , anche se dice a se stesso di usare il cervello, penso che di cervello da usare nonchè di cuore ne abbia proprio poco
commento inviato il 02/09/2011 alle 1:08 da diletta  
Ho sempre dimenticato di dire l´altro dei motivi per cui melania sarebbe stata portata vicino al casotto: Dove realmente e stata uccisa, l´assassino o vi lavora o vi abita,ripeto sempre alla fine che queste sono mie opinioni senza voler accusare nessuno.Portata la´ per farla ritrovare, quando serviva farla ritrovare. Vicino una fontanella un posto cosi´ frequentato , militari in giro sentinelle, melania e´ sparita il 18 e viene ritrovata dopo giorni e per giunta per puro caso veramente da ridere .
commento inviato il 02/09/2011 alle 2:10 da Tolindo exspert  
Quanto al telefonista, avranno indagato, incrociando gli orari dei pulmann da/per teramo e val vibrata nei paesini la gente parla... Tolindo: stencil più che una sensazione mi sembra una logica deduzione dell´incisione per depistare. Un dato mi sembra inequivocabile: Parolisi ha mentito e pure tanto. Con lui era melania appena prima della scomparsa e con lui viveva la stessa. Mi pare cercassero in casa diari non trovati. Parolisi non mi pare affatto un arco di scienza ma certo si è prodigato per coprire e mentire. Gli altarini (vedi incidente stradale menzionato nell´ordinanza di custodia; tradimenti e porcherie) erano solo i suoi. Quindi, come minimo sa molto di più di quanto dice
commento inviato il 02/09/2011 alle 2:15 da anna  
giusto per capire, ma che significa Tolindo con Experto Due persone o una disinteressate o coinvolte nelle indagini Un conto sono le sensazioni, altro artate osservazioni sulla base di elementi logici. Mi scuso per il sospetto ma meglio evitare confusioni: si rischia di rendere meno credibili le une e le altre
commento inviato il 02/09/2011 alle 2:19 da anna  
Per tolindo: Riguardo la parola parax mando il link al seguente sito; http://www.pro-systems.it/prodotti.aspcod2924prod2901 Sono prodotti speciali,SISTEMI PER LA PROTEZIONE DA COLTELLO E PUNTERUOLI
commento inviato il 02/09/2011 alle 3:52 da lula  
Caro Tolindo, se melania non è stata uccisa nel luogo esatto in cui è stata ritrovata, si può ipotizzare che il medico legale si sia sbagliato alla grande, forse sotto i consigli pressanti di qualche potere che ha molto potere convincente che non vuole vengano scoperti i loro altarini
commento inviato il 02/09/2011 alle 4:21 da Veronica  
Per Tolindo altro significato di Parax: E´ un farmaco (Paroxetina) usato per curare depressioni, disturbi ossessivo compulsivi, disturbi di fobia sociale e ansia. http://it.wikipedia.org/wiki/Paroxetina Spero che entrambi i significati che ho mandato( il primo potrebbe essere un giubbotto militare taglia 54)possano essere utili alle tue visioni.
commento inviato il 02/09/2011 alle 6:23 da lula  
Ancora per Tolindo. Altro significato della parola parax Il PARAX(paroxetina) è un farmaco per curare la depressione, disturbi ossesivo-compulsivi, disturbi di fobia sociale e ansia. http://it.wikipedia.org/wiki/Paroxetina Spero di esser utile con questa specifica e quella precedente dove specificavo un prodotto speciale che si usa anche in giubotti militari.Forse 54 è la taglia del giubotto.
commento inviato il 02/09/2011 alle 6:29 da lula  
per TOLINDO e tutti voiRiguardo la sensazione/visione di Tolindo dei mesi scorsi,la parola PARAX ha un altro significato oltre a quello che ho inviato ore fà (prodotti speciali,SISTEMI PER LA PROTEZIONE DA COLTELLO E PUNTERUOLI )che viene usato anche nei giubotti militari e della polizia per la protezione da armi da taglio...numero 54, sarta..potrebbe essere la taglia di chi lo indossa.. Ritornando a PARAX; E´ un farmaco che in Italia viene venduto con altro nome, ma basta guardare su wikipedia la voce PAROXETINA E´ un farmaco per curare depressione,disturbi ossesivo-compulsivi,ansia sociale...
commento inviato il 02/09/2011 alle 1:13 da lula  
Ti ringrazio lula,ma bisogna specificare che insieme alla parola parax ne seguivano altre confusamente parage via parax parage parag,in quel commento non lo specificato, ma era una donna che fuggiva da un garage di grandi edifici color grigio farfugliando queste parole parage via para.. parage parax parax... due uomini feriti in quel garage sanguinavano subito dopo una sarta n . 54 .
commento inviato il 03/09/2011 alle 0:26 da Tolindo   
PARAGE è una parola che tradotta da antico inglese significa: 1.uguaglianza di condizioni, sangue o dignità; anche uguaglianza nella spartizione di eredità 2.parentela, famiglia, nascita
commento inviato il 03/09/2011 alle 2:59 da lula  
Il 3. significato di PARAGE sempre tradotto da antico inglese/legge feudale é:-ugualianza di condizioni tra persone che non hanno lo stesso ricompenso
commento inviato il 03/09/2011 alle 3:05 da lula  
Guardate su wikipedia il significato delle seguenti parole:1.Paréage 2.Suzerainty
commento inviato il 03/09/2011 alle 3:17 da lula  
@Tolindo,ti seguo sempre e non ho mai scritto,ma adesso mi viene il dubbio che lo scenario che tu vedi: due uomini e una donna che fuggiva da un garage di palazzi grigi, potrebbe riferirsi al fatto delittuoso precedente che ha poi causato l´assassinio di Melania.Potrebbe uno dei due uomini esssere S.P.(punto interrogativo-che non viene mai)E´ solo un´ipotesi. Invito gli inquirenti a prendere in considerazione questa ipotesi.
commento inviato il 04/09/2011 alle 9:04 da Luciana  
Cara Luciana,anch´io ho lo stesso sospettoLa caserma centra e come,soltanto che figuriamoci se fanno venire fuori il marciume che ce dentro questa...e sopratutto ai vertici del potere militare
commento inviato il 04/09/2011 alle 0:58 da lula  
@Tolindo...carissimo, seguo con interesse le sue opinioni ma sopratutto le sue visioni che trovo molto interessanti ,infatti penso che, visto che,come dice lei,non puo andare a colle san marco o a somma vesuviana contatti telefonicamente la procura di teramo e racconti quello che lei vede ..potrebbero non crederle ma magari una parola, un particolare potrebbe far scattare una minima traccia sono sicura che lei abbia visto giusto,io non sono ne sensitiva ne altro ma mi baso molto sul mio istinto e quando guardo Salvatore Parolisi per quanto abbia una faccia da culo,mi scusi il termine, nei suoi occhi vedo innocenza ma anche tanta paura.
commento inviato il 04/09/2011 alle 6:49 da santy  
ho scoperto che a ripe vi è un bellissimo maneggio di cavalli circondato da alberi abbattutti e con un lago vi è anche una fattoria di animali....Tolindo ti dice qualcosa il sito è www.laroccadeiborboni.it.
commento inviato il 04/09/2011 alle 7:13 da santy  
@santy: d´accordo,il caporale ha negli occhi la paura,chissà quali oscenità conosce, ma, vivaddio, è un UOMO o no E´ un PADRE o no E´ anche un soldato che si mostra glorioso e borioso nella sua divisa in Afganistan.E allora che dimostri dignità e coraggioChe parli.oramai la sua famiglia è stata rovinata... Mi pare invece che stia soltanto cercando di pararsi il cu...per prendere a fare la bella vita con la sua amante, magari in un paese lontano.
commento inviato il 05/09/2011 alle 9:53 da Cesare  
se tolindo gentilmente mi puo illuminare ho fatto un sogno relativo a questa tragedia premetto non sono ne una sensitiva ne maga niente di tutto cio m a ho sognato sempre riguardo all omicidio di melania una banda militare cosa c entra bohh grazie tolindo se mi dici qualcosa
commento inviato il 06/09/2011 alle 7:41 da lulu  
Melania non era al sicuro con il marito, anzi, il marito la voleva scaricare,liberandosi di quello che per lui era un peso economico. Melania lo controllava, aveva sospetti. Ma scherziamo una moglie merita rispetto , avrebbe dovuto compiacersi dei tradimenti nei suoi confronti Sono le prove a dover parlare, solo quelle. La piccola Vittoria dovrà sapere se è stato suo padre a toglierle il conforto di una madre.
commento inviato il 08/09/2011 alle 0:24 da artemisia  
Alla fine e´ possibilissimo che alle 14,50 Parolisi stesse dalle altalene con la figlia e Melania, il Ranelli e´ stato considerato attendibile sin quando e´ convenuto alla tesi accusatoria, per essere poi considerato un visionario un minuto dopo quando ad essa non conveniva, Ranelli e´ colui che ha fatto rintracciare agli inquirenti praticamente tutti i testimoni di quel giorno, ma quando afferma di aver visto Parolisi con una vestita come Melania alle altalene gli si dice che aveva bevuto troppo, ma scherziamo Parolisi sicuramente sa e non ha detto tutto, su questo non ci piove, ma per questo non si puo´ instaurare un procedimento medioevale piegando le tempistiche e le dinamiche a piacimento per ricattarlo o peggio incastrarlo, non ha senso nella cultura civica, piuttosto che indaghino per scoprire altre prove altri lati oscuri ma che cavolo mi rappresenta incriminare uno perche´ aveva l´amante Seguendo un concetto del genere fra donne
commento inviato il 08/09/2011 alle 8:56 da Antonello  
Se le notizie che leggiamo sono esatte ,sia gli orari e tutto il resto ,parolisi e´ impossibile che abbia ucciso melania 14,10 esce da casa si dirige al casotto il tempo di accendere la discussione il tempo di far scatenare la furia omicida, il tempo di lavarsi controllare ogni minima traccia pulire far sparire gli abiti ,mettersi in auto e presumo anche correre con una certa fretta a colle san marco per inscenare la commedia Nessuntestimone i testimoni tutti a colle san marco veramente qua´ i conti non tornano proprio,nessuno lo ha visto possibile mentre si dirigeva a colle san marcomilitari in giro sentinelle e vicino ad una fontanella ,posto frequentato lo dimostrano gli scontrini ritrovati ... possibile tutta questa fortuna NON ESISTONO ASSASSINI FORTUNATI MA ESISTONO INDAGINI SBAGLIATE E FATTE MALE.
commento inviato il 08/09/2011 alle 1:41 da Exsperto criminolgy  
Invito tutti a provare a fare i svariati percorsi possibili:Ho usato un software gratuito-Google Earth versione 6 che in se integra lo STREET VIEW ed è impressionante la qualità delle immagini che si visualizzano.Le immagini sono riprese dal sattelite di google e si vede proprio tutto come se fossimo alla guida di una macchina: Strade, case oggetti persone, macchine... Ovviamente con la versione gratuita del software il tutto non è in tempo reale Questo però mi ha fatto riflettere nel senso che se uno strumento di questo tipo e dato in mano a noi comuni mortali vi immaginate i software che sono in uso ai servizi segreti, alle forze armate che risultati potrebbe dare.Per verificare i movimenti del 18 aprile quindi basterebbe appogiarsi per esempio ai server di google che sicuramente hanno ripreso i movimenti e le posizioni delle pesoneSicuramente nei database si troverebbero ricostruzioni utili. Perchè le indagini vengono svolte alla mediovale e non ci si appoggia a nuove tecnologie
commento inviato il 08/09/2011 alle 2:58 da lula  
I testimoni erano tutti a colle san marco ,tutti li´ ,mentre vicino al chiosco sulla strada di ritorno per colle san marco e mentre raggiungeva per la messinscena le altalene... nessun testimone.. che strano.Sulla strada per tornare al colle san marco credo a velocita´ sostenuta nessuno ha visto parolisi I conti continuano a non tornare,io non voglio difendere il caporale ,ma la cosa mi sembra abbastanza irreale.
commento inviato il 09/09/2011 alle 9:48 da Exsperto  
Correzzione, volevo dire vicino al casotto e non al chiosco ,nei dintorni del casotto nessuno ha visto parolisi ,quando uccideva la moglie nessuno lo ha visto ne sentito Esercitazioni in corso bella giornata da fare una scampagnata e che strano la scampagnata la fa solo il telefonista dopo due giorni in quel posto vicino ad una fontanella dove si va per lavarsi Signori piu´ penso a questo omicidio e piu´ ne sono straconvinto che si dovra´ tornare ad analizzare molte cose a partire dal terreno dove giaceva il corpo della povera melania, se in questo omicidio vi e´ stato depistaggio non sono assolutamente le siringhe e le svastiche , il corpo di melania e´ stato trasportato la almeno il giorno dopo appositamente per farlo trovare se le indagini prima o poi prendevano la via di quello che penso ma che non posso dire...la cosa diveniva molto pericolosa per l´assassino unico accoltellatore uomo che ha difeso il segreto di almeno t
commento inviato il 09/09/2011 alle 1:36 da Exsperto con tolindo  
Melania Rea non è stata uccisa li Le esercitazioni militari avvenivano anche il giorno seguente e i militari erano tanti.Alcuni militari hanno pranzato li il 18 aprile tra le 14-14:30.E il giorno seguente non è credibile che nessuno si sia recato li o passato li...Secondo me è stata portata li la notte del 19 o addiritura il 20 mattina quando il telefono si è rimesso a funzionare..é chiaro che dovevano farla ritrovare al momento opportuno...
commento inviato il 10/09/2011 alle 0:44 da lula  
Mi voglio fare trentanni ma ti devo tirare il cuore dal petto,questa la frase intercettata a salvatore parolisi in auto mentre parlava da solo, Io a questa frase do´ un solo significato: Mi faro´ la galera per quello che abbiamo commesso assieme (ILLECITI O REATI GRAVI SEGRETI TRA NON PIU´ DI TRE QUATTRO PERSONE DELLA CASERMA ) . e che sicuramente accusandoti verranno fuori le illegalita´ commesse in caserma, ... ma tu hai ucciso mia moglie ,e io uccidero´ te POI MI DAARANNO ANCHE L´ERGASTOLO MA MI DEBBO TOGLIERE QUESTA SODDISFAZIONE , non dovevi farlo ,QUESTO E´ IL SIGNIFICATO CHE HO DATO IO, ALLA FRASE DI PAROLISI INTERCETTATA E PRONUNCIATA QUANDO ERA DA SOLO IN AUTO.
commento inviato il 10/09/2011 alle 4:26 da Exsperto tolindo  
Allora, sul web è disponibile il documento pdf integrale del TRIBUNALE DI L´AQUILA SEZIONE RIESAME, udienza del 22 agosto 158 pagine rese pubbliche che chiunque di noi puo consultare.Da pagina 40 a 50 circa di questo documento si possono leggere e vedere le analisi che riguardano le celle telefoniche. Melania il 18 aprile, nel arco di tempo che va dalle 14:53 alle 19:10 ha ricevuto 32 chiamate senza risposta; 21 chiamata su 32 ha agganciato la cella di Spinetoli e 11 su 32 hanno agganciato la cella di Castel di Lama. Ora se guardate sulla cartina vedrete che entrambi i luogi sopracitati sono in prossimita mare, da Colle San Marco si va ad Ascoli Piceno per arrivare a Porto D´ascoli, dove ovviamente ce anche la capitaneria di porto...E´ vero che il posto del ritrovamento di Melania aggancia entrambe di queste celle, ma penso non si possa escludere la possibilità di un percorso diverso fatto da lei è il suo assasino, cioè direzione Porto D´Ascoli..Consultate
commento inviato il 10/09/2011 alle 5:17 da lula  
Non ci vuole un genio per capire che parolisi ,si sta rivolgendo alla persona che , o sospetta oppure e sicuro che gli ha assassinato la moglie, mi faro trentanni dice, mi faro´ la galera , ma tu mi hai ucciso melania .... ma e´ cosi´ semplice la cosa, e palese palese, parolisi vorrebbe vedere morto chi gli ha ammazzato la moglie , che per sua testardaggine si era messa in testa di rivelare oscuri segreti scoperti quando spiava per gelosia il marito.
commento inviato il 10/09/2011 alle 0:18 da Exsperto criminolgy  
@exsperto criminology: non mi spiego xchè Parolisi non aiuta le indagini facendo il nome di chi sospetta e dando delle dritte per incastrarlo.Crede di riuscire a vendicarsi da solo in un futuro lontano...povero illuso... quello è molto più intelligente e crudele di lui...oramai, al punto in cui sono le cose...rischia l´ergastolo.Non potrà vendicarsi mai più.Che parli,costi quel che costi.
commento inviato il 11/09/2011 alle 1:28 da Veronica  
Se fara´ il nome di chi pensa che gli abbia ucciso melania, oppure il nome di chi e´ sicuro gli abbia ucciso melania, uscirebbero storie o illeciti commessi assieme a questa persona E QUINDI rivelando il nome del possibile assassino ,automaticamente parolisi si salverebbe dalle accuse di omicidio della moglie, ma di sicuro ha paura che verrebbero fuori vecchie storie passate ,e lui il caporale di questo ha paura ,ripeto ancora una volta che queste sono mie opinioni personali su questo caso , uno solo ha accoltellato melania durante una accesa discussione in cui melania minacciava di rivelare un qualche cosa di oscuro anche per me ,un segreto tra il marito ed almeno altre tre persone , questa che diro´ e´ solo una mia personale ipotesi non vogliodi certo accusare nessuno: Melania potrebbe avere chiesto: ho cacciate dall esercito la sua .. le sue amanti oppure diro´ tutto su quello che ffate e avete commesso ´, questo naturalmente e&
commento inviato il 11/09/2011 alle 8:28 da Exsperto  
Pefettamente d´accordo con Lula su ogni punto
commento inviato il 11/09/2011 alle 0:02 da annamaria  
@Exsperto:se Melania ha fatto una richiesta ricattatoria ad uno di alto grado che avrebbe potuto cacciare dall´esercito le amanti di suo marito,immagino che avesse con lui molta confidenza.Non sono riuscita a capire se si è allontanata senza far capire niente al marito o lui l´ha mandata all´appuntamento con costui sapendo che poteva rivelarsi pericoloso.Pare che a colle San marco dietro al monumento dove terminano le tracce trovate dai cani molecolari c´è una stradina sterrata che porta ad una roulotte dove avvenivano incontri sessuali.
commento inviato il 12/09/2011 alle 9:46 da Veronica  
Sono d´accordissimo con la Veronica Parolisi deve parlare e fare in modo che venga acciuffato il vero responsabile dell´uccisione di sua moglie. Se questi gesti non li fa un soldato, chi li deve fare....solo in questo modo si potrà sentire un eroe, altro che indossare la divisa piena di pennacchi in Afghanistan. Coraggio, ci vuole La verità è sempre RIVOLUZIONARIA
commento inviato il 12/09/2011 alle 9:53 da Cesare  
@Lula, non capisco l´assunto che porterebbe a Porto D´Ascoli, praticamente lo stesso che porta a Ripe di Civitella gli inquirenti, eppure i tecnici ed i test parlano chiari, si parla di probabilita´ e alta improbabilita´, non di certezze, non vedo come si possa quindi aver certezze se gia´ sarebbero smentiti pure gli inquirenti da chi quelle celle magari le costruisce, scusa Lula se te lo chiedo, ma come fai ad essere cosi´ sicura invece tu
commento inviato il 12/09/2011 alle 2:28 da Antonello  
da CorseraMagazine dell´11/9:CREDONO CHE PAROLISI ABBIA UCCISO LA MOGLIE,IN UN MOMENTO DI IMPETO.MA LE CARTE CHE HANNO IN MANO GLI INQUIRENTI,CONDUCONO DA TUTT´ALTRA PARTE,DENTRO LA CLEMENTI.ORME DI UNA ORGANIZZAZIONE PARALLELA ALL´ESERCITO,CHE MUOVE LE FILA DI UN TRAFFICO ILLECITO,CHE GIUNGE DIRETTAMENTE IN AFGHANISTAN.UN´ORGANIZZAZIONE CHE SAREBBE RIUSCITA AD INFLUENZARE L´ESERCITO.IN AFGHANISTAN MARCO CALLEGARO MORIVA SUICIDA IL 25/7/10.ERA L´UFFICIALE CAPO ALLA TESORERIA DELLA MISSIONE ITALIANA A KABUL.CONFIDO´ AL PADRE CHE C´ERA QUALCOSA DI GROSSO.UNA NOTTE,GLI SCOPPIO´ LA CALOTTA CRANICA.
commento inviato il 13/09/2011 alle 8:49 da Cesare  
Esiste solo un´altra unica ipotesi oltre a quella sopra citata da me, ed e´ la seguente: PAROLISI STA PROTEGGENDO UNA PERSONA A LUI CARISSIMA,COME SE SI TRATTASSE DI UN FAMILIARE.
commento inviato il 13/09/2011 alle 2:47 da Exsperto  
Carissimo EXSPERTO nn lasciarci a bocca asciutta: chi è questa persona carissima E´ la bionda sirena dagli occhi verdi che veste la divisa, o è qualcun altra o altro(punto interrogativo)
commento inviato il 13/09/2011 alle 0:30 da Luciana  
@Antonello,ho dato la strada che da colle S.Marco va ad Ascoli Piceno DOVE SI TROVA LA CASERMA NELLA QUALE PAROLISI LAVORAVA e che poi prosegue verso PORTO D´ASCOLI semplicemente perchè le due celle che hanno agganciato le chiamate perse di Melania si trovano in prossimità di questi due luoghi e sono molto più vicine a questi rispetto al bosco delle casermette L´HO DETTO PERCHE NESSUNO DEGLI INQUIRENTI HA MAI NOMINATO LA PROBABILITA DI QUESTA TRAIETTORIA ,SIA LA STESSA CASERMA DI ASCOLI PICENO O ASCOLI PORTO...TI SEMBRA TANTO STRANO SUPPORLO VISTO CHE LE 21 CHIAMATE PERSE SU 32 AGGANCIANO LA CELLA 390 DI SPINETOLI CHE E´QUELLA PIU´VICINA A PORTO D´ASCOLI E 11 su 32 HANNO AGGANCIATO LA CELLA DI CASTEL DI LAMA CHE E´PIU´VICINA AD ASCOLI PICENO RISPETTO ALL ALTRA.GUARDA SULLA CARTINA E CAPIRAI:::
commento inviato il 14/09/2011 alle 1:21 da lula  
Caro Exsperto, la tua intuizione coincide con quella di una sensitiva che in un gruppo su facebook ha parlato di una persona protetta da Salvatore perchè (cito) lui si vergogna terribilmente di qualcosa del passato. Lei però parla di una donna, presumibilmente soldatessa, molto vicina alla famiglia e fa riferimento a giri strani nella caserma. C´è da dire che questa sensitiva ha scritto queste cose qualche giorno dopo l´omicidio di Melania....poi non è intervenuta più. Sarebbe interessante sapere da Tolindo se vede una donna nelle sue visioni.
commento inviato il 14/09/2011 alle 4:16 da ada  
Luciana le cose di cui sono convintissimo le ho iniziate a dire gia´ da qualche mese fa´, Naturalmente sono mie opinioni e visioni di tolindo senza voler ne accusare nessuno e ne fare il dio in terra, le cose scritte in seguito non hanno molta importanza, le riassumo in breve quelle di cui siamo sicuri. Assassino non abita molto distante dalla coppia alto 1,80 uomo si intende di subaquea e marina 45 di piede qualche anello al dito capelli neri auto color scuro possibile tipo mercedes ,lui e´ il solo accoltellatore di melania ,ma ha difeso il segreto di almeno 3 persone,melania conosceva quest´uomo ,melania non e´ stata uccisa assolutamente nel luogo dove e stata ritrovata, ma in luogo chiuso e tranquillo ,e trasportata vicino al casotto almeno il giorno seguente orario della morte circa le 19 del giorno della sparizione SCENA DEL CRIMINE RICOSTRUITA AD ARTE, perche le indagini prima opoi avrebbero portato ad analizzare determinati luoghi e
commento inviato il 14/09/2011 alle 6:36 da Tolindo con esxpert  
@Tolindo con exsperto: che la scena del ritrovamento sia stata costruita ad arte lo avranno capito ormai bene anche gi inquirenti, voglio sperare...Spero anche che si tengano informati su piste alternative, e vogliano sfruttare le visioni dei sensitivi. Oggi è il 15 settembre e avevi scritto che dovrebbe succedere qualcosa di importanza chiarificatrice. Come mai in Italia è sempre così difficile arrivare alla Verità (punto interrogativo)
commento inviato il 15/09/2011 alle 0:03 da Luciana  
Una possibile mano femminile in questo omicidio Assolutamente no.
commento inviato il 17/09/2011 alle 9:57 da Exsperto  
il motivo per cui qualcuno ha seguito melania quando sono usciti di casa per andare a colle san marco qual´e´ chi sapeva che sarebbero usciti, mi sembra che fosse stata un´idea decisa all´improvviso , chi lo sapeva chi sapeva che l´indomani sarebbero partiti verso napoli ed ha approfittato dell´ultima possibilita´ di fermare melaniatroppe coincidenze, troppo mirato e studiato, parolisi non e´ cosi´ sveglio, lo dimostrano gli innumerevoli e grossolani strafalcioni che ha commesso successivamente .Ma comunque sia , possibile che nessuno gli abbia chiesto con quelle affermazioni intercettate in cui inveiva contro delle persone ´x ´ cosa voleva dire e con chi ce l´aveva non escludo che invece si sappiano tante altre cose ormai venute alla luce e quella di tenerlo dentro tutto sommato e´ una maniera per proteggerlo proprio dai soggetti che avrebbero commesso il delitto.
commento inviato il 17/09/2011 alle 1:47 da babette  
L´unica spiegazione che posso dare al silenzio di Parolisi è che ha paura che gli portino via anche la figlia...Scusatemi, ma lui è veramente troppo primitivo per premeditare un delitto e depistaggio finto/vero di questo tipo...Siamo bombardati da pseudo informazioni che vanno dai giornali cartacei e web, tra programmi TV ,chi l´ha visto, quarto grado e altri...Da un lato è un bene perchè ci rende partecipi di un intrigo inter-nazionale, per chi puo vederlo così, dall altro lato alimenta l´ignoranza e il pregiudizio delle persone che dicono AMEN alla fine dell´informazione fornita dai media.Nella sua ingenuità però Parolisi rivela il suo legame profondo con la famiglia, più che con la sua di origine , con la famiglia REA..Nelle sue primissime interviste dopo la morte di Melania dice che non ha acceso la TV e non ha letto giornali,,ma gli fa male la notizia della camorra legata alla famiglia della moglie...Sarà un caso il suo sbilancio..
commento inviato il 18/09/2011 alle 2:59 da lula  
Mah, io rimango un attimo stupito, cioe´ in Italia si tradiscono il 90 delle coppie pero´ tutto cio´, che tutti sanno, diventa infamante nel momento in cui viene accertato a carico di qualcuno al punto in cui viene sconfessato persino come genitore, questa cultura invasiva dei sentimenti piu´ intimi di un uomo e di una donna e´ indegna di essere chiamata cultura, cioe´ il 90 dei figli, in Italia, ha dei genitori che sarebbero indegni di essere madri e padri, ma che centrano i figli con i rapporti fra genitori Che diavolo centra tutto il mondo in una storia praticamente finita tranne i due che l´hanno portata avanti e finita Persino i suoceri a giudicare e pilotare, ma io non capisco, se i genitori della mia donna, ma anche i miei, si permettono di mettersi in mezzo ad una mia storia per me possono pure stare fuori dalla porta che non li conosco piu´, qui si accetta di tutto, va bene tutto, c´e´ chi in forza di un pez
commento inviato il 18/09/2011 alle 5:41 da Antonello  
@Lula, chiedevo lula, giusto per comprendere i criteri secondo cui sostieni quella localita´, beh intanto direi che stabilire i movimenti di un cellulare non prova, a dispetto di tutte le certezze di tutte le procure del mondo, assolutamente gli spostamenti di chi e´ proprietario di quello stesso cellulare, noi abbiamo questa idea che sfugge ad una naturalita´ e cioe´ che, se diverso dall´immaginabile, tutto dovrebbe essere provato, ed invece no, certe cose si accettano solo in Italia mentre altrove se un indizio non e´ una prova rimane un indizio od una convinzione soggettiva mai provata, il mio ragionamento, Lula, era per premettere che se non e´ certa la tua deduzione figurati quanto io possa pensare di ritenere che e´ invece certo l´assunto raggiunto dall´accusa sugli immaginati spostamenti di Melania, tutto perche´ non si riesce a dire che non si sa, che non si e´ riusciti ad indagare, che si e&ac
commento inviato il 18/09/2011 alle 5:50 da Antonello  
la mia opinione e´ che :parolisi e´ un uomo che ha ripetutamente tradito la moglie e´ fuori discussione, che molti sapessero di questa sua chiamiamola ´abitudine´e´ fuori discussione .nessuno lo giustifica ma e´ pratica comune di tanti/e, nn si uccide per coprire dei tradimenti.che resti in prigione e´ giusto ma il motivo per cui deve restare li´ e´ che sa , sa chi e´ responsabile e´ perche´ sua moglie e´ stata eliminata.lo sa lui e chi/coloro che sono responsabili.che parli e dica quella verita´ che temono in tanti .
commento inviato il 18/09/2011 alle 2:01 da babette  
Babette sono assolutamente d´accordo con te Resta anche in me il dubbio sulla versione di Tolindo ed Exsperto: il presunto assassino sapeva della gitarella dei coniugi a Colle San Marco (punto interrogativo). Secondo me è questo punto che non torna nella ricostruzione. E poi, scusate, a me non torna neppure quel fax inviato da Melania il 12 aprile ad una scuola guida di Somma Vesuviana e prontamente segnalato ai carabinieri da Parolisi. Che senso ha mandare tutta la documentazione via fax per il rinnovo della patente di guida quando Melania una settimana dopo sarebbe stata a Somma Vesuviana (punto interrogativo).
commento inviato il 19/09/2011 alle 0:26 da ada  
nessuno , dico nessun militare , in tutti i blog su questo caso ha mai espresso un opinione , singolare direi.perche´ nessuno dice la sua , qualunque essa sia , innocentista o colpevolista.E´ questa un altra circostanza che lascia sconcertati....
commento inviato il 19/09/2011 alle 0:52 da babette  
Cara babette, so per certo che tutti i militari della caserma di Ascoli hanno ricevuto l´ordine di silenzio assoluto su questo caso e su ogni cosa inerente alla loro esperienza militare.So anche che laconsegna del silenzioè un´abitudine tra tutti i militari, che mai svelano gli errori che avvengono nel mondo militare,anche se sono errori gravissimi,anzi,proprio in quei casi tengono la bocca chiusa.Non illudiamoci che la verità venga per bocca di militari...
commento inviato il 20/09/2011 alle 9:56 da Veronica  
caro tolindo avevi scritto in un commento aspettate il giorno 15 e vedrete ma 15 di che sett nn e successo nulla
commento inviato il 20/09/2011 alle 8:25 da lulu  
@lulu Non conosco Tolindo e nessuno di voi, ma mi sento di dirti che nei blog sicuramente certe promesse di risoluzione mettono ansia...Questo non significa che il 15 settembre non sia accaduto nulla...anzi...se guardi il mondo vedrai che non ce soltanto l´italia..QUESTO DELITTO E´IN REALTA´ UN SILENZIO DI MOLTI, ed è questo il puntoIl mio parere è , o almeno lo spero che stiano lavorando seriamenteNon ti pare che a livello di MEDIA visivi o scritti ultimamente si sia esagerato su svaraiti casi di cronaca nera ed il tutto è diventato uno spettacolo... Spero gli inquirenti non siano cosi corrotti da falsare i risultati delle indagini...visto che in questo caso DOVREBBE ESSERE IN CORSO ANCHE UN INDAGINE MILITARE RINGRAZIAMO INVECE IL NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSILIO E LE SUE ADDETTE AI LAVORI CHE CI REGALANO CRONICA ROSA....
commento inviato il 21/09/2011 alle 3:35 da lula  
Ogni giorno accade qualcosa:non è una previsone ma una certezza. Parolisi sa molto di più e in ogni caso non c´è bisogno di poteri occulti per sapere che: lui era con la moglie prima che scomparisse; ha mentito prima durante e dopo; la scena del crimine parla di una Melania del tutto ignara del suo imminente tragico destino. Come la metti e la metti, Parolisi c´entra senza dubbio. Belle le prove generali del 10 aprile a Ripe...Indagassero su chi sapeva sarebbero andati lì anche quel giorno
commento inviato il 24/09/2011 alle 4:23 da annalu  
A7019103 CAVALLI Tolindo 642 25,29 Dice niente
commento inviato il 05/10/2011 alle 4:40 da Libby  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...