Nuova tappa per la mostra ''Herbario Magico'' di Marco Scataglini. Dopo l'arrivo a Orte, in occasione dell'Ottava Medievale, la mostra fotografica sulle erbe e le piante magiche, con un'interessante sezione di opere in 3D, he ho realizzato sulle erbe e le piante magiche approda a Lubriano.
locandina mostra fotografica herbario magico lubriano
La mostra, ospitata nel palazzo dell'Università della Tuscia di Orte dall'8 al 18 settembre è stata arricchita anche dalla presentazione di un libro sulle erbe e le streghe pubblicato dalle Edizioni Penne & Papiri di Tuscania. Dal 24 al 30 settembre sarà invece al Museo di Lubriano, che continua a presentare interessanti proposte per la scoperta del nostro territorio, delle sue principali caratteristiche, e dei molteplici utilizzi che l’uomo ne ha saputo fare nel corso dei secoli.

La mostra dell'autore e fotografo Marco Scataglini è stata realizzata in collaborazione con l'ARP (Agenzia Regionale Parchi) del Lazio. Il filo conduttore della mostra è il legame tra la magia e la natura: attraverso elaborazioni fotografiche che ricreano il fascino degli antichi erbari o dei trattati di magia, il percorso espositivo racconta il mondo magico ed incantato del Lazio. I boschi vengono rappresentati attraverso immagini evocative e suggestive grazie alla tecnica degli Anaglifi, fotografie in 3D da visionare grazie ad appositi occhialini che ricreano la sensazione di essere "sul posto". La mostra è aperta ogni sabato e domenica con orario 10.00-13.00 e 15.30-18. Nei giorni infrasettimanali l'apertura è su prenotazione ed è riservata alle studentesche.

Per domenica 25 settembre viene proposta anche la seconda delle uscite programmate per imparare a riconoscere le principali erbe spontanee, le loro proprietà e i diversi potenziali utilizzi: medicamentosi, alimentari, sacri e votivi, grazie alla collaborazione di Maria Sonia Baldoni. Al termine dell’escursione le erbe raccolte saranno cucinate in gruppo, i partecipanti sono comunque invitati a portare qualcosa da mangiare da condividere.L’appuntamento è alla sede del museo di Lubriano per le ore 09.30; le attività termineranno intorno alle ore 13.30 circa. E’ gradita la prenotazione.

Per informazioni è possibile visitare il sito del Museo Naturalistico di Lubriano oppure contattare  i numeri 0761/1762002 (museo) - 327/0289027 (operato
ri museali) - 328/5430394 (direzione) o l'indirizzo mail:  info@museolubriano.com.





Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...